RICETTARIO

Cotechino alla fontina

PREPARAZIONE

Ci sono occasioni in cui il cotechino è un piatto che mette allegria.

L'unica precauzione che dovrai avere per preparare il cotechino alla fontina è la cottura dell'insaccato, che dovrà avvenire in acqua appena fremente, altrimenti rischiano di rompersi.

Metti a bagno i cotechini in acqua fredda per 2 ore.

Ponili in una casseruola piena d'acqua fredda e poco sale e - non appena l'acqua freme - falli cuocere per un'ora circa.

Cuoci gli spinaci lessati in acqua salata. Non appena saranno cotti, strizzali e falli rosolare in una padella con 50 g di burro.

Imburra una teglia e distribuisci un letto di spinaci. Adagia il cotechino spellato e affettato, poi copri il tutto con la fontina tagliata a dadini, mescolata ad un cucchiaio di maggiorana.

Metti in forno a 160°c per 10 minuti, giusto il tempo di amalgamare i sapori e far fondere il formaggio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione