RICETTARIO

Cavatelli alla cacciatora

  • PRIMO
  • FACILI E VELOCI
  • MEDIA
  • 1 ORA E 30

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

50g di funghi secchi 1 cipolla 1 costa di sedano 1 spicchio d'aglio 1 fetta di pancetta spessa circa 1 cm 50g di prosciutto crudo tagliato in una sola fetta 5 cucchiai di olio d'oliva extravergine 2cucchiai di cognac 1 foglia d'alloro 1/2 bicchiere di panna da cucina 400g di cavatelli

PREPARAZIONE

Immergere i funghi in acqua tiepida per 20-30 minuti per farli rinvenire. mondate la cipolla e il sedano, sbucciate lo spicchio d'aglio e tritateli insieme finemente. tagliate la pancetta a cubetti e il prosciutto a dadini riscaldate l'olio in un tegame e fatevi soffriggere il trito di verdure a fuoco moderato, appena comincerà ad appassire unite la pancetta, alzate la fiamma e fate rosolare mescolando con cura. regolate di sale e pepe, spuzzate il cognac e lasciatelo sfumare. sgocciolate i funghi filtrando e tenendo da parte l'acqua in cui si sono ammollati. strizzateli e sminuzzateli, quindi aggiungeteli al contenuto del tegame insieme all'alloro e ai dadini di prosciutto. mescolate di nuovo riducete la fiamma al minimo e lasciate cuocere. qualora il fondo della cottura si restringesse troppo bagnatelo con qualche cucchiaio dell'acqua di ammollo dei funghi. dopo 15 min unite la panna da cucina mescolate ancora e fate sbollentare per altri 10 min in modo che la salsa si possa addensare. lessate i cavatelli in abbondante acqua bollente salata. scolateli al dente versateli in una zuppiera e condite con la salsa mescolate bene e servite immediatamente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione