RICETTARIO

Carciofi alla romana

PREPARAZIONE

Togliere ai carciofi le foglie esterne, fino ad arrivare alle foglie più chiare e tagliare le punte dure. tagliare i gambi, lasciandone circa 6 cm uniti al carciofo. man mano che si puliscono i carciofi, immergerli in una casseruola contenente acqua fredda e il succo del limone spremuto, affinché non diventino scuri. tritare il prezzemolo, la menta, l'aglio ed unirli al sale, al pepe e a mezzo bicchiere di olio. aprire bene i carciofi, batterli su un piano e sistemare all'interno un pò del composto di prezzemolo, salare i carciofi all'esterno, uno ad uno, rigirandoli sul palmo della mano sulla quale avremo messo il sale. sistemare i carciofi capovolti e molto stretti tra loro in un tegame a bordi alti, in modo che possano cuocere con il gambo rivolto in su. versare dell'olio fino a coprire metà carciofo e tanta acqua da ricoprirli fino al gambo. lasciare cuocere a fuoco dolcissimo, fino alla completa evaporazione dell'acqua. buon appetito, slurp

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione