SPUNTI ARTISTICI

Idee per Pasqua: il coniglio di carta portaovetti

LEGGI IN 1'

Il coniglio di Pasqua sta organizzando il suo arrivo per divertire e fare una bella sorpresa ai bambini. Il simpatico animaletto arriva dal bosco e nasconde una serie di uova per rendere felici i più piccoli. Se vogliamo realizzare un'idea pasquale deliziosa da regalare, ecco un progetto da mettere in pratica in semplici passaggi: il coniglio portaovetti realizzato con la carta.

Occorrente

Tubo di rotolo carta igienica, colla stick, forbici, cartoncino, occhi mobili adesivi, pennarello nero e rosa, mini ovetti di cioccolata, cellophane

Procedimento

Prendere il tubo e tagliarlo a metà, quindi rivestirlo con carta bianca e colla. Ritagliare un rettangolo lungo 20 cm e largo 2 cm. Piegarlo in due secondo la lunghezza e incollarlo a realizzare un manico. incollare il manico sul bordo del tubo bianco. Quindi realizzare su un foglio bianco la sagoma delle orecchie e dei piedi del coniglio. Realizza anche la zona interna delle lunghe orecchie e colorala di rosa. Poi incolla le due parti rosa sulle orecchie bianche e di seguito incolla un triangolino rosa come naso, incolla i due occhi mobili, e disegna dei lungi baffi neri con il pennarello.

Incolla una base di cartoncino leggero sul fondo del tubo e lascia asciugare al meglio. Una volta asciutto possiamo inserire tre o quattro ovetti nel coniglio, altrimenti un solo ovetto di zucchero a riempire l’intero spazio disponibile. Se ci troviamo in difficoltà basta dare uno sguardo al video tutorial che segue con i vari passaggi da mettere in pratica.

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione