CONSIGLI DI VIAGGIO

Viaggio in Svezia tra storia e modernità

Sull'atlante Italia e Svezia sembrano lontanissime, in realtà le distanze non sono così eccessive se si pensa che ormai c'è moltissimo di questa nazione in ognuna delle nostre case.
LEGGI IN 2'

La zona più viva di questa nazione è sicuramente quella che da Stoccolma si protende verso il mar Baltico verso la vicina Danimarca.

In questa area, oltre alla penisola, sono da visitare le tante piccolissime isole che si sono venute a creare a seguito dell’attività glaciale. Fra queste la più grande è Gotland.

Il nostro viaggio in Svezia inizia da qui, dall’isola in cui troviamo il più alto numero di ritrovamenti preistorici che riguardano il periodo dal neolitico all’età del bronzo. La regione è stata inoltre luogo di passaggio dei crociati in viaggio verso la Terra Santa.

Il paesaggio di quest’isola è mozzafiato, grazie alle sue imponenti formazioni rocciose, chiamate rauk, intervallate da spiagge sabbiose.

Ritornando sulla terraferma dovremo fare sicuramente sosta a Stoccolma, la capitale. Denominata spesso la Venezia del nord, per la sua conformazione che vede la città sorgere su 13 isole collegate da ponti e gallerie.

Qui, più che nelle altre città, alla tradizione si è affiancato la sensibilità verso l’arte moderna. Un esempio contemporaneo è rappresentato dalla metropolitana che, per prima, ha ospitato opere di grandi artisti, per un totale di 90 stazioni decorate.

Salendo possiamo visitare Uppsala, con la sua Cattedrale iniziata intorno al 1270, che conserva al suo interno lo scrigno del re Erik IX il Santo. A 11 chilometri da Uppsala troviamo anche la cittadina di Mora Stenar, località in cui venivano eletti i primi re svedesi, il cui nome veniva inciso su una pietra.

Tutto questo rende il viaggio in Svezia una ricerca tra antichità e modernità, tra cimeli medioevali e design di tendenza.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta