ORTO E GIARDINO

Settembre e i prodotti dell’orto, mangiare al ritmo della natura

LEGGI IN 2'

Per vivere veramente secondo i ritmi della natura, piantare e raccogliere i suoi frutti come facevano “i nonni” occorre scrutare spesso il cielo e procedere in base alle fasi della luna.

Semina e raccolta, infatti, si basano proprio sulla luna crescente o calante, che assieme alle stagioni contribuisce a scadenzare il ritmo della terra e delle piante che in essa crescono per finire sulle nostre tavole.

Vediamo cosa è opportuno piantare o seminare, se hai un piccolo orto o dei vasi in terrazza, e cosa invece raccogliere o comprare al mercato dei prodotti locali, per assicurarti pasti a km 0 in linea con la stagionalità.

Dal 2 al 15 settembre la luna è calante: nell’orto si raccolgono gli ultimi pomodori, fagiolini, insalate e zucchine e si trapiantano a terra cavoli e verze.

Sono le ultime verdure simbolo dell’estate che vedrai sulla tua tavola: sbizzarrisciti e fai il pieno d’insalatone miste, zucchine fritte, ripiene o come condimento per paste e risotti. Prendi i pomodori e conserva il sole che è in loro trasformandoli in polpa, passata e sughi da utilizzare in cucina durante tutto l’inverno.

Settembre è anche il mese dei fichi: polposi e naturalmente dolci, sono perfetti per accompagnare affettati e formaggi, sia freschi che essiccati o sotto forma di marmellata.

Viceversa, dal 17 al 30 settembre la luna è crescente ed è tempo di seminare spinaci, radicchi, carote, prezzemolo, scarola, insalate, bietole, finocchi. La terra dona le mandorle e l’uva da tavola.

Impiega le mandorle come snack energetico durante il giorno, nelle insalate o nei dolci, con l’uva prepara un’ottima schiacciata alla fiorentina, macedonie golose, marmellate e budini di mosto cotto. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta