SPUNTI ARTISTICI

Come fare gli aeroplani di carta: guida passo per passo

LEGGI IN 2'

Stai cercando qualcosa di nuovo per far divertire i tuoi bimbi costretti in casa da un pomeriggio di pioggia e non sai proprio cos’altro inventarti? Un gioco davvero semplice e che non smette mai di affascinare i bambini sono gli aeroplanini di carta, da proporre anche all’aria aperta in una giornata di sole trascorsa al parco.

Se i tuoi ricordi di bambina sono confusi o se invece non sai proprio da dove cominciare, segui questa semplice guida che ti condurrà passo dopo passo nella realizzazione di fantastici aeroplanini, utile anche per non restare impreparata qualora fossero i tuoi bimbi a chiederti come fare gli aeroplani di carta!

Come fare gli aeroplani di carta
Quello che ti serve è solo un foglio di carta A4, bianco o, ancora meglio, del colore che più piace a tuo figlio.

Piega il foglio in due nel senso della lunghezza, cioè sovrapponi i due lati lunghi, quindi riaprilo. Una piega dividerà ora il foglio a metà.

Piega quindi i due angoli superiori verso il centro, portandoli verso la piega lunga centrale: in questo modo otterrai una punta larga nella parte superiore del foglio.

Ripiega nuovamente i due lati diagonali della punta verso il centro, per avere una punta ancora più stretta.
A questo punto ripiega l’intero foglio lungo la piega verticale realizzata per prima, nascondendo all’interno tutte le altre pieghe: ne risulterà un triangolo con l’angolo superiore smussato.

Porta infine verso il basso le due punte superiori del triangolo, quelle smussate, per intenderci, ripiegandole sempre nel senso della lunghezza, per creare le ali dell’aereo.

Ecco alcuni suggerimenti: fai pieghe precise e ben definite facendo pressione su di esse con le unghie, oppure aiutandoti con un righello; per realizzare aeroplanini più aerodinamici e veloci, “a freccia”, rendili ancora più stretti e sottili e fai sbizzarrire i tuoi bimbi invitandoli a provare diverse pieghe; potrebbe divertirli anche colorare le facce e le ali dell’aeroplano, o disegnarvi sopra ciò che più desiderano.

Il gioco è fatto, ora non resta che lanciare l’aereo da diverse altezze provando varie angolazioni: il divertimento per i tuoi bimbi è assicurato!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione