2019/05/27 08:34:172479

COPPIA CHE SCOPPIA

Crisi di mezza età uomo, come aiutare il tuo partner

LEGGI IN 2'

La crisi di mezza età dell’uomo può avere conseguenze deleterie sul rapporto, inoltre ci dispiace per il partner, per i cambiamenti che si avvertono, il disagio, la tensione che si può creare, la sua fragilità che ci esplode tra le mani, il vederlo diverso e non sapere bene cosa fare, l’eventuale (ma non necessario) tradimento. La domanda di fondo si ripete: come aiutare il partner?

1) Cominciare da noi
Probabilmente una delle prime cose da fare è lavorare su noi stesse, sulla nostra pazienza, sulla nostra autostima e sulla nostra capacità di resistere e di sostenere il partner in questa fase, senza cadere noi stesse nella tristezza e nella frustrazione per vederlo così, nella rabbia per quello che fa o nel risentimento per le eventuali colpe che ci attribuisce o per il sentirci trascurate. Insomma, cerchiamo di farci scivolare addosso le negatività.
Inoltre, dei nostri piccoli cambiamenti potrebbero avere un effetto positivo sull’altro, incuriosirlo e attirarlo (di nuovo).

 2) Ascolto profondo
Il nostro compagno o il nostro marito sta vivendo un periodo difficile: cerchiamo di ascoltarlo in modo vero e profondo, di entrare in empatia con lui, senza la pretesa di avere le risposte o di risolvere il problema e soprattutto senza giudicare. Stargli vicino senza litigare non è facile perché si tratta di sostenerlo con il giusto equilibrio.
Se reputi che nel vostro caso possa funzionare, un’idea è dirgli o chiedergli in che modo potreste realizzare insieme quanto vorrebbe (se realistico e di buon senso ovviamente!).

3) Guardare al positivo
La crisi di mezza età sembra indurre l’uomo a fare un bilancio in negativo. Perciò, possiamo ricordarci di avere qualche attenzione in più per lui. Cerchiamo di valorizzare e notare quanto di positivo c’è in lui, di ricordargli che lo apprezziamo. E sforziamoci di mantenere un atteggiamento positivo anche rispetto al futuro: la crisi è un’opportunità per cambiare e ricominciare a vivere la vita con più energia.  

4) Rinnovare il rapporto
La crisi di mezza età dell’altro può coincidere con una crisi del rapporto. Ma laddove c’è crisi, c’è anche la possibilità di ripartire, sia per il singolo sia per la coppia. Perciò, cerchiamo di ravvivare la relazione e di alimentarla, magari anche facendo qualcosa di nuovo e sperimentando, anche nel fare l’amore.  

Cosa ne pensi di queste possibili strategie? Ovviamente, si tratta di considerazioni generali e non assolute, puoi consultare il parere di un esperto per dritte più specifiche sul problema e sul vostro caso.

Stai vivendo questa situazione? Cosa stai facendo per aiutare il tuo partner o tuo marito ad affrontare la crisi di mezza età?

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione