TEMPO LIBERO

Festa della Befana 2016: eventi consigliati in Italia

LEGGI IN 2'

Dopo Natale e Capodanno arriva l’Epifania che tutte le feste porta via e il giorno dopo si ritorna al lavoro e alla vita di tutti i giorni. È meglio non pensarci. Piuttosto – come ultimo sforzo – pensa a come organizzare questa giornata per i tuoi bambini. Loro attendono con tanta ansia questo momento e sarebbe il top se riuscissi a portarli in quei luoghi dove si celebra questa festività e l’arrivo della vecchina sulla sua scopa.
Per la Festa della Befana 2016: da nord a sud, ecco alcuni dei migliori eventi consigliati in Italia dove poter portare i tuoi piccoli.

Potresti optare sempre per un parco divertimenti. Sono presenti a nord, a sud e al centro e per questo giorno organizzano una giornata a tema proprio per accontentare i più piccini. Non mancherà la Befana che consegnerà calze con tanti dolci e sorprese.

In Friuli e in altre regioni dell’Italia nord-orientale c’è una tradizione popolare antichissima che consiste nel bruciare grosse cataste di legno e frasche. Precisamente in Friuli si chiama “Pignarul” e – oltre al legno – a bruciare è anche la vecchina. Oltre a fare un giro nei mercatini natalizi, questa può essere una bella occasione per coinvolgere i tuoi bambini in questi racconti magici e fiabeschi. Quest’esperienza rimarrà impressa nelle lori menti grazie all’atmosfera che vivranno.

Anche in Sicilia la tradizione della festa dell’Epifania è molto sentita. A metà tra il sacro e il profano, tra le celebrazioni religiose e i festeggiamenti folkloristici. A Messina è allestito “u’pagghiaru”, una pertica alta 9 m con su una croce abbellita con frutta, nastri, ciambelle e pane che rappresenta il trofeo per chi riuscirà ad aggiudicarsela arrampicandosi.

Oppure un modo per festeggiare questa Befana potrebbe essere alternativo… per lo meno per i tuoi piccini. Perché non portarli in uno dei musei statali? Loro entrano gratuitamente e basta andare sul sito del MiBAC per verificare gli orari di apertura. Non ci sarà la Befana in persona, ma in compenso i bimbi potranno scoprire tesori del nostro Paese. È un’uscita d’istruzione e di sicuro ciascun museo si differenzierà per mostre, manifestazioni e visite a tema. Poi di corsa a fare un bel giretto per le vie della città.
Vuoi che non ci sia una vecchina con la sua scopa a donare dolciumi vari?

Ogni regione ha le sue tradizioni, spesso simili tra loro. Perciò scegli quella che sta più vicino a casa tua e organizza la tua gita fuori porta.
Se proprio non riesci a fare nulla di tutto ciò: puoi sempre travestirti tu da Befana!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione