SCUOLA

Il peso della scuola!

LEGGI IN 2'

Saranno davvero utili tutti i libri consigliati dagli istituti scolastici? E come deve essere uno zainetto che non affatichi quotidianamente la schiena dei propri figli? La prima domanda andrebbe rivolta con onestà agli insegnanti dei propri ragazzi. Per la seconda questione vengono invece in aiuto le linee guida di Altroconsumo, che ci suggeriscono come deve essere lo zaino scolastico  ideale.

Su fantasie e modelli, naturalmente la scelta è dei ragazzi, che sanno sempre perfettamente quale eroe dei cartoon deve essere effigiato sui loro zaini. Le caratteristiche tecniche però devono essere precise: in primo luogo, lo zaino deve essere solido e comodo, per non gravare troppo sulle spalle dei ragazzi e deformare la loro colonna vertebrale. Per questo motivo, lo schienale deve essere rinforzato e imbottito; lo zaino inoltre deve essere dotato di cintura addominale, da utilizzare per tenere il contenuto aderente al dorso e non far sbilanciare indietro il ragazzo per il peso.

Ancora per questo motivo, va posta particolare attenzione nello "stivaggio" di libri e quaderni: i dizionari e i volumi più pesanti vanno sistemati in verticale, vicino allo schienale. Le bretelle devono essere larghe e imbottite, per non segnare le spalle, e bisogna sempre controllare che siano regolate sulla medesima lunghezza, altrimenti il peso graverà troppo su una sola parte del corpo. Da qualche anno sono diventati assai di moda gli zainetti con rotelle: ottima scelta, purché siano sempre trainati e mai portati in spalla.

Infatti, sono più pesanti di quelli tradizionali. Ultimo accorgimento: per evitare che i propri figli portino sulle spalle inutili zavorre, sarebbe bene chiedere agli insegnanti di segnalare quotidianamente quali libri saranno effettivamente utili il giorno successivo, e di incentivare l'uso dei libri condivisi. Oltre a richiedere la presenza di armadietti per custodire in classe i volumi più pesanti e di uso meno frequente come i dizionari.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta