2018/11/21 18:05:5021905

STILI E TENDENZE

Come vestirsi il primo giorno di scuola superiore per essere chic e comode

LEGGI IN 2'

Il primo giorno di scuola superiore lo ricordiamo un po' tutti. Si inizia una fase completamente diversa della propria giovane esistenza, si fanno nuove amicizie, che probabilmente proseguiranno anche dopo la fine degli studi, si affrontano materie nuove e si fanno i conti con insegnanti più esigenti.

Sembra una sciocchezza, ma in questo turbinio di novità non si può proprio rischiare di sentirsi inadeguati o a disagio, perciò anche sapere come vestirsi il primo giorno di scuola superiore è importante. L'obiettivo è fare una buona impressione, perciò qualunque sia lo stile che normalmente si ha, è essenziale essere ordinate, chic e comode.

Un'opzione molto in voga per il look da teenager in questo momento è il grunge, che è tornato dagli anni 90 con molto furore. Semplici jeans a sigaretta o boyish, quindi più larghi come gamba, vanno abbinati a magliette in cotone elasticizzato o in maglina, da tenere rigorosamente nel pantalone.

La manica della t-shirt è corta e sopra si può indossare un capo jolly dello stile grunge, la camicia a scacchi. In alternativa si può optare per il total denim, con blue jeans chiari in pendant con una camicia sempre dello stesso tessuto e colore. Molto belli i modelli con bottoni a pressione decorati, che possono anche essere lasciati aperti sopra ad una maglietta bianca o annodati in vita.

Chi ama lo stile più classico può anche optare per una gonna alla caviglia o sotto al ginocchio, modello a ruota, in coordinato con camicetta a manica corta e giacca in maglia. I colori perfetti sono blu e bianco. Sotto vanno benissimo un paio di sneakers basse in tela, bianche o colorate.

Qualunque sia l'opzione che si andrà a scegliere per il look da primo giorno di scuola superiore è essenziale non snaturare il proprio modo di vestirsi, ma neppure eccedere con gioielli, accessori, scollature troppo evidenti, in quanto l'ostentazione non è mai troppo ben vista dagli insegnanti. In più, per scollature e orli troppo corti ci sono spesso regolamenti d'istituto molto rigidi.

Il fine è essere ordinate e comode, aiutandosi con il look che più si preferisce per sentirsi più a proprio agio in mezzo agli altri. Di sicuro quindi va evitata la sciatteria, che dimostra un sapersi prendere cura di se stessi, invece ben venga un outfit informale di tipo casual chic, sobrio e curato.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione