IDEE MAKEUP

Come truccare la pelle arrossata e screpolata dal sole in estate

LEGGI IN 2'

In estate può capitare spesso di combattere con la pelle arrossata e screpolata dal sole, causa di un'esposizione prolungata o senza adeguata protezione dai raggi UVA e UVB. Anche se durante il periodo caldo facciamo spesso a meno del make-up, può capitare di dover essere più curate e di aver quindi bisogno di applicare fondotinta e altri belletti.

Ma come fare se la cute grida vendetta? Per truccare la pelle arrossata e con le pellicine in rilievo, si deve agire innanzi tutto rinfrescando ed idratando le parti lese. Usiamo l'amido di riso diluito in acqua per un detergente soft che pulisca in modo delicato, ma tolga anche l'infiammazione. Facciamo un lavaggio anche prima di truccarci.

A questo punto idratiamo la pelle, perché dovremo evitare sia che il make-up la asciughi troppo, sia che le pellicine lo rendano inefficace. Con una buona crema nutriente o con il burro di karité puro, possiamo creare una barriera ma anche ammorbidire la cute irritata e screpolata.

Ora un piccolo trucco che usano i make-up artist per contrastare l'effetto rossore. Prima di applicare il fondotinta, usiamo un correttore verde in crema per ridurre a livello visivo l'arrossamento. Questi due colori sono infatti complementari e se sovrapponiamo l'uno all'altro, tenderanno ad annullarsi vicendevolmente.

A questo punto possiamo anche stendere il fondotinta, scegliendo un prodotto liquido, dall'applicazione confortevole e fresca. Stendiamo anche il normale correttore per imperfezioni e occhiaie, optando sempre per prodotti liquidi o in crema. Evitiamo invece le polveri.

Unica opzione ammessa in questo caso è la cipria, rigorosamente minerale e trasparente, che ci aiuterà a fissare il trucco senza occludere i pori e seccare troppo la pelle. La dovremo stendere come ultimo strato, dopo aver applicato il blush in crema. Se non lo abbiamo, usiamo il normale rossetto, da sfumare bene con i polpastrelli sugli zigomi.

Trucchiamo infine occhi e bocca come di consueto. Su quest'ultima facciamo precedere una generosa passata di burro cacao prima di qualunque altro prodotto. La zona labiale è molto delicata e può restare irritata a lungo dopo l'esposizione al sole, anche se è difficile da vedere.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta