BELLEZZA

Come mantenere l’abbronzatura per tutta l’estate

Mantenere l'abbronzatura tutta l'estate non è semplice, ma non è impossibile. Devi lavorare tanto sull'idratazione della pelle, sia fuori e sia dentro. E poi ricordati di applicare i prodotti giusti, senza esagerare.
LEGGI IN 2'

Sei pronta a goderti l’estate? Tra i piaceri della stagione calda, c’è sicuramente l’abbronzatura. Dare colore alla tua pelle aumenta l’autostima e fa anche bene alla salute. Ovviamente, non devi esagerare e devi esporti con le dovute precauzioni. Come si fa a mantenere il colorito per tutta l’estate?

  • Esfoliare. Prima di abbronzarti o stenderti al sole, è essenziale esfoliare. L'uso di un ti libererà di tutte le cellule morte che si trovano sulla pelle. Puoi usare qualsiasi cosa, dallo scrub per il corpo a una spugna, a una spazzola a secco. Devi anche essere sicuro di raderti prima di esfoliare e abbronzarti.
  • Fare delle belle docce. Quando hai già un'abbronzatura, l'ultima cosa che vuoi fare è rovinarla mentre sei sotto la doccia. Questo è probabilmente il passo più semplice per mantenerla è fare docce fresche piuttosto che calde. L'acqua calda favorirà la disidratazione e non è ciò che vuoi.
  • Idratare. Dopo aver fatto le tue docce fredde, vorrai idratare la pelle. La crema idratante aiuta la cute a brillare ancora di più. Aiuterà a bloccare il nuovo colore bronzo e previene la desquamazione della pelle. È probabile che l'abbronzatura si sbiadisca per prima sul viso, quindi devi aggiungere alcune gocce di olio abbronzante alla crema idratante.
  • Bere acqua e mangia frutta e verdura. L’idratazione deve essere fatta anche dall’interno, possibilmente bevendo almeno un litro e mezzo di acqua e mangiando tanta frutta e verdura.
  • Usare una lozione illuminante. Ti senti come se l'abbronzatura avesse perso il suo splendore? Prova una lozione per il corpo illuminante o un olio per dare al tuo corpo una spinta istantanea di luminosità.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione