TUTTO CAPELLI

Come asciugare i capelli senza phon

LEGGI IN 2'

Come asciugare i capelli senza phon? Con dei piccoli trucchi, possiamo gestire lo styling al naturale in estate e in inverno.

Puoi anche cominciare con l’asciugatura al naturale e chiudere con il phon senza usare temperature troppo alte.

Come asciugare i capelli senza phon
In generale, dopo il lavaggio, cerca di eliminare quanta più acqua possibile, in modo da accorciare i tempi.

I movimenti
Per asciugare la chioma più velocemente, puoi fare dei piccoli movimenti. Appena hai finito di lavare i capelli, piega la testa di modo che i capelli si vengano a trovare davanti al viso e scuoti il capo, anche per far cadere l’acqua in eccesso.

Durante l’asciugatura, passa le mani tra i capelli e muovi le ciocche con le dita, a partire dalle radici.

Il telo
Preferibilmente, usa un asciugamano di microfibra o una T-shirt morbida, per asciugare i capelli senza phon. Non strofinare i capelli per evitare di danneggiarli, ma tampona con molta delicatezza, anche a livello delle radici.

Gli accessori
Spazzolare e pettinare i capelli umidi può danneggiarli, soprattutto se non usi il balsamo: pettina i capelli con un pettine a denti larghi o con le dita.

Per l’asciugatura, in commercio trovi l’apposito turbante di microfibra e la spazzola dello stesso materiale.

I prodotti
Anche per l’asciugatura al naturale, puoi usare dei prodotti, anche leave-in che non richiedono risciacquo, sia per trattare la tipologia dei tuoi capelli, se ad esempio sono crespi, fini o colorati, sia per gestire lo styling.

Styiling
Quando asciughi i capelli senza phon, puoi pensare anche allo styling fai da te. Oltre a usare i prodotti, puoi avvolgere la chioma con il telo, arrotolarla e fissarla; fare dei torciglioni; raccogliere i capelli in una o due trecce; ricorrere al metodo del plopping con la maglietta o il telo di microfibra.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione