FIGLI

Carta d'identità per i minori: regole per fare il primo documento

LEGGI IN 2'

La carta d'identità è il primo documento che il bambino deve possedere (oltre al codice fiscale). Da maggio 20011, il genitore può richiederla dalla nascita del figlio, mentre da giugno 2012 è obbligatoria per viaggiare in Europa, mentre per i paesi extracomunitari deve essere munito del suo passaporto. Questa specifica è importante, perché prima era sufficiente l'iscrizione sul passaporto del genitore o il foglio di espatrio, oggi queste misure non sono più valide e il piccolo deve possedere un suo documento d'identità valido.

Carta d'identità cartacea

Per richiederla i genitori devono recarsi all'anagrafe con 3 fotografie del bambino (devono essere fatte su sfondo bianco e deve avere gli occhi aperti). Se un genitore non può venire, è necessario dia la delega al coniuge e una copia del suo documento di riconoscimento valido. La carta d'identità (CdI) dura 3 anni per i minori con meno di 3 anni, mentre dura 5 anni per coloro che hanno un'età tra i 3 e i 18 anni. Il documento viene rilasciato immediatamente e costa 5,42 euro.

Carta d'identità elettronica

Da settembre 2017 la carta d'identità elettronica (CIE) è ormai presente in molti Comuni e sostituisce quella cartacea (rilasciata solo per situazioni speciali). In linea di massima i Comuni italiani dovrebbero introdurla tutti entro la fine del 2018. Per richiederla è necessario 1 fototessera del bambino in formato cartaceo (sfondo bianco e occhia aperti), la presenza del minore e di entrambi i genitori (o un genitore con delega e copia del documento valido del genitore assente). Inoltre, serve anche il codice fiscale o la tessere sanitaria. Questo nuovo documento sostituirà nei prossimi mesi anche il codice fiscale o tessera sanitaria, perché dotato di microchip. Infatti, al momento del rilascia saranno anche consegnati i codici pin e puk. Il costo? 16,79 euro più i diritti fissi e di segreteria (mediamente il costo finito varia tra i 20 e i 25 euro). Attenzione, non viene rilasciata subito: ci voglio 6 giorni lavorativi.

 

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione