PSICOLOGIA

Superare l’ansia da ‘prova costume’

Con la bella stagione arriva il momento di fare i conti con il nostro corpo, la fatidica ‘prova costume’ può provocare ansia e depressione, una sindrome già definita ‘bikini blues’.
LEGGI IN 2'

La sindrome del ‘bikini blues’

Non sempre l’estate è sinonimo di allegria, mare e spiagge assolate. Alle volte il timore di non essere abbastanza in forma e presentabili può provocare ansia, frustrazione e nei casi più gravi addirittura depressione. Un freno quindi al poter vivere serenamente le belle giornate di sole.

Una vera e propria sindrome già definita ‘bikini blues’, ovvero un sentimento di disagio che si prova a esibire il proprio corpo in pubblico. Il problema nasce dal fatto che tendiamo a essere ipercritiche nel giudicare il nostro corpo con troppa severità, cercando difetti anche dove non ci sono. È il giudizio un po’ troppo severo che può farci vedere in modo distorto la realtà facendoci perdere di vista le cose importanti.

La ‘prova costume’ si supera anche con la psiche

Oltre che a una vita regolata e a del sano movimento ecco che il segreto per affrontare la ‘prova costume’ è nella nella nostra mente. Si tratta di creare una sorta di barriera psicologica, smettere di concentrarci troppo sul nostro corpo e pensare a tutto ciò di bello che l’estate ci propone e che noi rischiamo di perderci a causa di un atteggiamento psicologico sbagliato.

Gli ideali che la televisione e la pubblicità ogni giorno ci propongono sembrano spesso irraggiungibili, ma sono quasi sempre frutto di finzioni e ritocchi. Ogni donna deve ricordarsi che la bellezza non sta in un corpo perfetto, ma nella naturalità e nel sentirsi sicure e serene. Accettare le proprie qualità e i propri difetti richiede alle volte un piccolo sforzo, ma dobbiamo ricordarci che spesso siamo noi le persone più critiche con noi stesse, quando invece gli altri tendono a essere molto più indulgenti su quelli che ci appaiono come ‘difetti’ intollerabili. Stare bene con se stesse è quindi il primo modo per farci stare bene anche con gli altri.

Il nostro consiglio? Pensare a tutto ciò che la bella stagione ci propone. L’estate arriva per farci stare meglio: dunque godiamocela fino in fondo senza timori! Concentriamoci su attività che ci permettano di stare bene con noi stesse, evitando di prenderci troppo sul serio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione