ERBORISTERIA

Rosmarino, la rugiada del mare

LEGGI IN 2'

Le foglie si raccolgono a scopo medicinale e in estate si lasciano seccare all'ombra per conservarle poi lontano dall'umidità. Contiene, infatti, un olio essenziale, sostanze resinose ed un principio amaro che gli conferiscono un particolare potere eccitante.

I suoi preparati sono consigliati, sia ad uso esterno che interno, negli stati depressivi e risultano molto validi nel restituire vigore fisico e intellettuale alle persone debilitate. Attenzione comunque alle dose eccessive che potrebbero provocare effetti irritanti.

CONSIGLI

Infusi
L'infuso di Rosmarino è preparato a modo di tisana con 5 gr di foglie in una tazza di acqua bollente e va bevuto preferibilmente caldo e zuccherato e ha un effetto corroborante per le dispesie gastriche e nelle colicistiti.

Altri usi
Il rosmarino trova utili applicazioni anche ad uso esterno, in bagni preparati con acqua in cui si sono fatti bollire i rami e in impacchi di foglie contuse. I bagni sono indicati per le persone indebolite, convalescenti o anche semplicemente stanche o depresse.

IN SINTESI

NOME:Rosmarinus officinalis
FAMIGLIA:Labiate
EFFETTI:tonico, antidepressivo, diuretico, contro l'affaticamento fisico e mentale

ConsigliInfusi

L'infuso di Rosmarino è preparato a modo di tisana con 5 gr di foglie in una tazza di acqua bollente e va bevuto preferibilmente caldo e zuccherato e ha un effetto corroborante per le dispesie gastriche e nelle colicistiti.

Altri usi

Il rosmarino trova utili applicazioni anche ad uso esterno, in bagni preparati con acqua in cui si sono fatti bollire i rami e in impacchi di foglie contuse. I bagni sono indicati per le persone indebolite, convalescenti o anche semplicemente stanche o depresse.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta