ERBORISTERIA

Rimedi naturali per capelli grassi

LEGGI IN 2'

La cute grassa è una caratteristica fastidiosa del tuo cuoio capelluto spesso difficile da risolvere se non attraverso l’utilizzo di shampoo troppo aggressivi che contribuiscono certamente a contenere la fastidiosa sensazione di ‘unto’, ma che impongono alle ghiandole sebacee di produrre ancora più sebo, sporcando quindi i capelli ulteriormente.

Per risolvere naturalmente questo disturbo si rivela utile ricorrere a qualche semplice rimedio di bellezza naturale regalatoci dalle piante, in particolare dall’edera, la menta, la betulla e il ginepro.

La betulla

È una pianta utilizzata in tricologia per la composizione di shampoo e prodotti specifici per capelli grassi. Il ginepro e l’edera: sono piante utilissime per la regolazione della produzione del sebo in eccesso da parte delle ghiandole sebacee complici, nel rendere il capello sporco alla vista, ricoperto da una patina appiccicosa e umida.

La menta, lozione quotidiana

Un’altra pianta utilizzata in abbinamento ai trattamenti specifici per contrastare i capelli grassi è la menta, utile a ripristinare la naturale acidità del cuoio capelluto, regolando anche la produzione di sebo. Utile, a questo fine, è una preparazione fatta in casa per una lozione da applicare periodicamente sui capelli puliti dopo il comune lavaggio e consiste in un preparato a base di foglie di menta schiacciata, acqua e aceto di mele.

Limone, vitalità istantanea

Quando i capelli grassi appaiono pesanti e incredibilmente opachi, non c’è altra soluzione che quella di ricorrere alle proprietà brillanti del limone, un ingrediente utile a regalare alla tua chioma la lucentezza e la brillantezza da tempo perdute. Prova, in questo caso, uno sciacquo energico a base di aceto e limone, quest’ultimo da applicare anche al naturale sui capelli ancora bagnati lasciando agire e sciacquando infine con l’acqua.

Un rimedio del tutto naturale, invece, è rappresentato dall’acqua marina, un valido rimedio per alleviare il fastidioso problema dei capelli grassi. Il sale, infatti, regola naturalmente la produzione di sebo, con l’unico difetto di seccare troppo i capelli e da abbinare, quindi, ad un trattamento idratante e nutriente combinato.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione