ERBORISTERIA

Camomilla

E' una pianta da giardino, i fiori somigliano alle margherite. Nota per le sue molteplici virtù benefiche, ancora oggi è sempre disponibile negli scaffali di erboristi e negli armadietti di casa.
LEGGI IN 2'

I Greci la chiamavano "meal mana", per quel suo caratteristico odore di mela, che la distingue; ed era notissima fin dai tempi antichi. Descritta da Galeno nei primi loro erbari, consacrata dagli Egiziani al Sio Sole per le sue molteplici virtù benefiche.

L'utilizzo maggiore di tale pianta è praticato nei confronti delle epatopatie sia tossiche che alcoliche come pure nelle sequele postepatiche virali. Un'indicazione molto importante è nei confronti delle ipercolesterolemie resistenti a qualsiasi trattamento farmacologico o dietologico classico.

Per ciò che riguarda la litiasi salivare si sono ottenuti buoni risultati con tempi terapeutici di 15-20gg. mentre nella litiasi biliare è possibile ottenere l'eliminazione dei calcoli radiotrasparenti con un trattamento di circa un anno. Infine, la presenza di flavonoidi ne impone l'uso nel trattamento dell'apparato circolatorio sia arterioso sia venoso. Va inoltre sottolineata la potente azione nei confronti dei radicali liberi.


La tua Antica Erboristeria
La  camomilla è presente sia  negli shampoo sia nei dentifrici Antica Erboristeria. Sul capello i suoi principi attivi esercitano un'azione addolcente  e protettiva. E' un ottimo lenitivo per gengive delicate.

CONSIGLI

Infuso

Le dosi variano in ragione dell'uso, più alte come digestivo, più leggere come sedativo e tonico: perchè il tè di Camomilla sia efficace è sempre indispensabile che i fiori seccati, restino in infuso per almeno 15 minuti. Quale sedativo va consumato lontano dai pasti.

Profumo per l'ambiente alla Camomilla

Per conciliare il sonno puoi ricorrere al profumo della camomilla che aiuta il rilassamento e ti conduce fra le braccia di Morfeo. Metti in un piccolo contenitore di cera qualche goccia di olio essenziale alla camomilla insieme alle foglie essiccate. Posiziona il contenitore nella stanza da letto e in poco tempo beneficerai di questo profumo.

IN SINTESI

NOME:Matricaria Chamomilla

FAMIGLIA:Composite

EFFETTI:Antispasmodica, ulcero-protettiva, lenitiva, antimicrobica, utile  nelle difficoltà digestive, nella cefalea, nell'insonnia, nella dismenorrea ( mestruazioni dolorose), nelle turbe della menopausa, sedativa del sistema nervoso, drenante epatobiliare e renale-vascolare

ConsigliInfuso

Le dosi variano in ragione dell'uso, più alte come digestivo, più leggere come sedativo e tonico: perchè il tè di Camomilla sia efficace è sempre indispensabile che i fiori seccati, restino in infuso per almeno 15 minuti. Quale sedativo va consumato lontano dai pasti.

Profumo per l'ambiente alla Camomilla

Per conciliare il sonno puoi ricorrere al profumo della camomilla che aiuta il rilassamento e ti conduce fra le braccia di Morfeo. Metti in un piccolo contenitore di cera qualche goccia di olio essenziale alla camomilla insieme alle foglie essiccate. Posiziona il contenitore nella stanza da letto e in poco tempo beneficerai di questo profumo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta