TRUCCHI E SOLUZIONI

Prenditi cura dell’acquario

LEGGI IN 2'

L’acquario è un ecosistema molto delicato che va curato molto spesso per non compromettere la salute e la vita dei pesci e della vegetazione.

Cambio dell’acqua

Per non creare condizioni non idonee alla vita nell’acquario o nelle bocce di vetro si deve cambiare circa il 30% dell’acqua, ogni quattro settimane. Il ciclo continuo di acqua pulita favorisce l’ecosistema acquatico e, se le condizioni lo richiedono, è possibile incrementare il cambio anche ad una volta alla settimana. La percentuale, in questo caso, deve scendere fino al 10%.
L’acqua deve mantenere intatte le sue caratteristiche ed è quindi necessario controllarne i valori principali. In commercio sono presenti numerosi test che verificano i valori come la durezza, i nitriti e i nitrati. Fondamentale è prestare attenzione alla temperatura ed evitare gli sbalzi termici.

I vetri e il fondo

Ogni volta che si procede al cambio dell’acqua, o in situazioni di maggiore sporcizia, il fondo deve essere pulito con un sifone. Tutti i sedimenti che si sono acculati e che non sono stati filtrati vengono eliminati. La pulizia dei vetri può essere eseguita con il classico raschietto calamitato per poter togliere tutte le piccole alghe che normalmente si formano sul vetro.

Il filtro

Il filtro è composto da due parti: una meccanica e una biologica. La parte meccanica è composta solitamente da spugne, che devono essere lavate o sostituite regolarmente, in base alla dimensione. La parte biologica è costituita dai batteri essenziali per eliminare le sostanze nocive nell’acqua e si trova nei cilindretti di ceramica e nella fanghiglia che si forma in fondo al filtro. Per questo non devi mai lavare sotto l’acqua corrente i cilindri perché l’eliminazione dei batteri è nociva per la vita nell’acquario.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta