GUIDE ECO

Regole per un campeggio ecologico

LEGGI IN 2'

Quella del campeggio viene vista come una scelta responsabile, sostenibile ed ecologica, ma perché lo sia veramente ci sono alcune regole da seguire anche nelle norme di pulizia e di gestione quotidiana.

- La prima regola è che il campeggio deve essere fatto solo negli spazi prestabiliti, molti luoghi potrebbero essere proprietà privata o zone naturali protette, bisogna quindi prestare molta attenzione al luogo in cui si decide di piantare la tenda e informarsi che questo sia permesso dalle leggi del luogo.

- Una regola che può sembrare ovvia, ma che non sempre è rispettata, è che quando si campeggia bisogna cercare di non sporcare e di non lasciare nessuna traccia del proprio passaggio. Carte, rifiuti, contenitori vuoti vanno raccolti e smaltiti nel primo centro abitato. Il luogo dovrà essere come l’abbiamo trovato, le tracce del passaggio saranno cancellate dal tempo e dalle intemperie.

- Il bucato dovrà essere fatto usando semplicemente l’acqua e un sapone neutro assicurandosi che sia costituito solo da ingredienti naturali ossia soda e olio d’oliva.

- Se ti capita di trovare dei rifiuti è buona norma raccoglierli e smaltirli anche se sono stati prodotti da altri, ogni piccolo gesto contribuisce a mantenere la bellezza della natura.

- Attenzione anche all’inquinamento acustico, i rumori sono fastidiosi non solo per gli altri campeggiatori, ma anche per tutti gli animali selvatici che abitano la quiete degli spazi naturali.

- Se decidiamo di accendere un fioco questo deve essere fatto con molta attenzione, solo in aree apposite o dove sono già stati accesi altri fuochi, altrimenti va delimitato con delle pietre, deve essere acceso lontano da rami o sterpaglie e non va abbandonato se la brace è ancora molto calda, ma spento con terra o acqua.

- La regola generale è di utilizzare il più possibile prodotti naturali e biodegradabili, organici e naturali, dai saponi agli spray, dalle creme solari ai prodotti quotidiani senza dimenticare cibi e alimenti, prodotti quindi che non richiedono l’uso di pesticidi o conservanti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta