CONSIGLI DI VIAGGIO

Volo in overbooking, cosa significa e come comportarsi

Ti è stato negato l'imbarco perché il tuo volo è in overbooking. Che cosa vuol dire e quali sono i diritti che tutelano il viaggiatore con regolare biglietto? Ecco che cosa è importante sapere quando ci si reca in aeroporto.
LEGGI IN 2'

Può succedere di recarsi in aeroporto per il check-in o per l'imbarco diretto, con regolare biglietto, e sentirsi dire che i posti sul volo prenotato sono esauriti. Hai comprato un biglietto, sei puntuale eppure la compagnia aerea ti sta negando l'accesso. Il tuo volo è in overbooking. Che cosa vuol dire?

Che cos'è l'overbooking?

Quasi tutte le compagnie aeree (da quelle low cost a quelle di bandiera) vendono più biglietti di quanto non siano i posti a disposizione sul volo. Come mai? Il motivo è che una percentuale consistente di persone rinuncia a partire o non riesce a prendere il volo per un ritardo eccessivo. In questo modo l'aeroplano parte comunque completo e le aziende guadagnano di più. Attenzione, nella maggior parte dei casi i passeggeri non si accorgono di nulla perché la percentuale è minima (9 su 10mila).

Che cosa fare se dovesse capitare l'overbooking?

Prima di tutto il consiglio è quello di essere sempre puntuali. Essere in anticipo ti può garantire l'imbarco, soprattutto nei periodi di alta stagione. Inoltre, se hai un biglietto di prima classe puoi stare tranquillo: difficilmente ti faranno scendere. 

Sappi poi che hai dei diritti sanciti dalla Carta dei Diritti del Passeggero dell'Enac e dalle norme in vigore nella Unione Europea. Puoi chiedere un rimborso del disagio (una compensazione pecuniaria che può arrivare fino a 600 euro). La compagnia si deve inoltre impegnare a farti rientrare quanto prima su un altro volo o con un cambio di classe (magari potresti essere accomodato in business se c'è ancora un posto libero). Inoltre, hai diritto ai pasti, a una sistemazione in albergo in caso di pernottamento, ai trasferimenti aeroportuali e anche a due telefonate o messaggi fax per avvisare casa o l'ufficio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione