CONSIGLI DI VIAGGIO

Viaggi di fine estate, quali mete scegliere per sfruttare l'ultimo sole caldo

LEGGI IN 2'

Chi ad agosto ha avuto poco tempo e spazio per le ferie, merita le tanto sospirate vacanze, anche se spostate a settembre. In fondo è vero che l'estate dura ufficialmente fino all'equinozio di autunno del 21, ma è altrettanto vero che, date a parte, ci sono mete bellissime per viaggi di fine estate unici e piacevoli, luoghi magici dove il clima è ancora benevolo e il sole caldo e luminoso.

Anche senza spostarsi troppo, macinando migliaia di chilometri in treno o in aereo, è possibile raggiungere le location migliori pur senza mettere in conto spostamenti che durano più di un giorno. Anzi, se scegliamo la classica crociera sul Mediterraneo, possiamo dimenticarci davvero di tutto, sfruttando le comodità di un vero e proprio villaggio turistico, più le escursioni in luoghi sempre diversi e bellissimi.

Questa soluzione è ottima se si ha famiglia con figli piccoli e si vuole avere la tranquillità di staccare la spina anche da molte responsabilità, contando sul personale di bordo dedicato all'animazione dei bambini, momento della pappa compreso.

Se poi volessimo viaggiare nel territorio nazionale, ci sono molte mete dove il sole resta caldo fino ad ottobre. Ne sono un esempio Sicilia e Sardegna, isole splendide che vantano un mare e una natura preceduti dalla loro fama, così come Calabria e Puglia (soprattutto Salento), dove è possibile prendere in affitto appartamenti nelle località marine più rinomate, praticamente a pochi passi dalla spiaggia.

Restando sempre nel Mediterraneo, nel periodo pre autunnale si può viaggiare anche in Grecia e a Malta, dove le temperature restano alte ben oltre l'arrivo dell'autunno. Bella anche la Spagna in questo periodo, così come anche il Sud della Francia, fra Costa Azzurra e Camargue. Un po' vip la prima, molto rustica ma bellissima la seconda, fra tori, fenicotteri rosa e cavalli allo stato brado.

Se invece abbiamo tempo e possibilità di superare i confini europei, inutile dire che le isole dell'Oceano Pacifico sono mete ambite da chi vuole l'estate tutto l'anno. Dall'arcipelago delle Hawaii, passando per Cuba e, Repubblica Dominicana, Giamaica e Bahamas, per arrivare alla splendida Polinesia, isolette e isolone sono pronte a farci dimenticare il calendario. Purché per quelle caraibiche si preferisca il periodo autunnale inoltrato, dopo la stagione degli uragani tropicali.

Ottimo il limbo di fine estate anche per visitare alcune zone del Brasile, dove le stagioni sono invertite rispetto all'emisfero boreale. A patto che si vada nella parte Nord Orientale, dove c'è meno rischio di precipitazioni. Una buona meta, se amiamo il mare, è Fortaleza.

Per quanto riguarda l'America Latina, settembre-ottobre sono i mesi migliori per visitare la Bolivia e il Cile, così come Ecuador e Perù, ricchi di storia antica e contemporanea, fra spiagge incantevoli, natura lussureggiante e rovine maestose lasciate dalle civiltà precolombiane.

Prepariamo la valigia, si parte.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione