COPPIA CHE SCOPPIA

Tradimento online: esistono davvero i micro-tradimenti?

LEGGI IN 2'

Il tradimento online può avere tanti volti, ma esistono davvero i micro-tradimenti? Se ne parla in rete e tra gli esperti, si tratterebbe di comportamenti e atteggiamenti che non implicano un coinvolgimento fisico, eppure possono essere sentiti come episodi di infedeltà.

Il termine micro-tradimenti, in relazione al web, viene usato anche da Martin Graff, psicologo docente della University of South Wales che ha condotto una ricerca al riguardo.

Esempi di microtradimenti potrebbero essere l’uso di emoticon, ovvero faccine, romantiche, il controllo ossessivo dei post, il rivolgersi a qualcuno quando le cose non vanno per il verso giusto. L’elemento comune di queste azioni è che vengono compiute nei riguardi di una persona diversa dal partner.

In base allo studio di  Graff, sembra che simili atteggiamenti siano ritenuti piccoli atti di infedeltà soprattutto quando sono fatti di notte e implicano una maggiore divulgazione di informazioni con l’altro. Inoltre, sarebbero le donne a percepirli di più come tali. In generale, nella definizione di simili comportamenti come piccoli tradimenti virtuali, entrerebbero in gioco il contesto e l’intenzione.

Insomma, ci muoviamo su un terreno scivoloso: cambiati i mezzi di relazione e comunicazione, alcuni comportamenti sono ambigui e non sembra esserci una linea di confine precisa tra il momento di leggerezza o di piccola lontananza dal partner e il tradimento tout court.

Infatti, anche se in versione online, si ripropongono qui due classiche questioni: si può tradire con il pensiero? Flirtare è un tradimento? Le risposte dipendono dalla nostra valutazione e dai nostri valori.

Forse in alcuni casi rischiamo di esagerare e un brevissimo momento di lontananza può anche far riavvicinare. D’altra parte, se la relazione si infittisce e se un’altra persona comincia a diventare il punto di riferimento del nostro partner, allora chiediamoci se non ci troviamo di fronte a un tradimento online, fosse pure in versione micro.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione

A partire dal 18/04/2018 abbiamo aggiornato la nostra privacy policy in totale rispetto dei nuovi standard del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) introdotto dall’Unione europea.

Accetta la politica sulla privacy INFORMATIVA PRIVACY