RICETTARIO

La ricetta del torrone morbido da fare per Natale

  • DESSERT
  • PER GRANDI OCCASIONI
  • MEDIA
  • 1 ORA

INGREDIENTI

250gr di zucchero bianco

100gr di miele

50gr di albumi d'uovo

50gr di mandorle intere sgusciate

100gr di nocciole sgusciate

2-3 cucchiai di uvetta passa o mix di frutta disidratata

100gr di pistacchi sgusciati

Fogli di ostia

PREPARAZIONE

Il torrone morbido è una deliziosa leccornia che possiamo trovare spesso sulla tavola di Natale. Facile da personalizzare, mettendo all'interno ingredienti secchi che amiamo, la ricetta base con mandorle, nocciole e pistacchi è un buon punto di partenza per prendere la mano con la preparazione e sperimentare di volta in volta nuovi abbinamenti.

Prepariamo qualche alternativa interessante da offrire ai nostri ospiti in visita, oppure teniamo le barrette di torrone morbido sempre disponili in casa per quando abbiamo bisogno di dolcezza e vogliamo concederci un piccolo peccato di gola.

Torrone morbido ricetta

Tostiamo in padella la frutta secca per qualche minuto, fino a quando non avrà preso un colorito dorato e non avrà sprigionato il caratteristico profumo di arrostito. Poi mettiamo da parte. In un pentolino versiamo il miele, 70 grammi di zucchero e mezzo bicchiere d'acqua.

Facciamo bollire fino a quando il composto non avrà raggiunto i 130° C di temperatura. Poi sogniamo e teniamo da parte. Intanto montiamo gli albumi a neve con i rimanenti 30 grammi di zucchero e versiamo lo sciroppo di miele e zucchero senza mai smettere di sbattere.

Versiamo anche la frutta secca, se preferiamo anche tritata, insieme all'uvetta e mescoliamo bene. In ultimo stendiamo l'ostia in uno stampo da torrone, mettiamo sopra l'impasto appena ottenuto e chiudiamo con un altro strato di ostia.

Quando il nostro torrone morbido si sarà intiepidito possiamo toglierlo dallo stampo. Invece prima di consumarlo attendiamo qualche ora che si sia raffreddato del tutto. Come detto, variamo il ripieno a seconda dei gusti per avere prodotti sempre nuovi, diversi e buoni da gustare.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione