LAVANDERIA

Simboli etichette vestiti, come leggerle per non sbagliare lavaggio

LEGGI IN 1'

Quante volte ci vengono i dubbi su come lavare qualcosa? Per schiarirci le idee, diamo un’occhiata ai simboli delle etichette dei vestiti.

Queste ci danno indicazioni utili non solo per il lavaggio, ma anche per l’asciugatura e la stiratura. E, una volta che abbiamo capito il meccanismo, i simboli sono intuitivi: nella fotogallery in alto vediamo quali sono e come leggerli.

Oltre a interpretare il loro significato, leggiamo anche le eventuali indicazioni aggiuntive che possono darci ulteriori informazioni sul lavaggio e sul trattamento dei vestiti.

Simboli etichette vestiti, la composizione dei tessuti
A monte, sull’etichetta, vediamo di quali materiali sono fatti i nostri vestiti e le fodere. In questo modo, sappiamo se sono sintetici, misti, di cotone, di lana e così via, quindi abbiamo una prima indicazione per regolarci su prodotti e modalità di lavaggio, a mano e in lavatrice.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione