RICETTARIO

La ricetta dei piselli in umido per un contorno leggero

  • CONTORNI
  • VEGETARIANO/VEGANO
  • FACILE
  • 30 MINUTI

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

500gr di piselli freschi o in scatola

1/2 cipolla bianca

2 carote medie

6-7 pomodorini pachino

1/2 litro di brodo di verdure bollente

1 gambo di sedano

Olio extravergine di oliva

Sale e pepe

PREPARAZIONE

La verdura è la nostra migliore amica quando si tratta di utilizzarla in cucina. Leggera, ricca di sapore, vitamine e sali minerali importanti per la salute, si presta alla perfezione per i nostri contorni più buoni. Un buon accompagnamento dei nostri secondi di carne, ma soprattutto pesce, sono ad esempio i piselli in umido, buoni e sani, da preparare seguendo la ricetta in bianco o con la salsa di pomodoro.

Quella che proponiamo oggi è una versione che tiene d'accordo tutti, quella con i pomodorini freschi, tagliati a metà per dare sapore e colore, ma senza il sentore un po' acidulo della passata. Prepariamoci a fare il bis.

La ricetta dei piselli in umido

Tagliamo la cipolla a rondelle, poi mettiamola ad ammalvire in padella a fuoco medio insieme all'olio extravergine di oliva. Intanto mondiamo il sedano dalle parti callose e dai filamenti e tagliamolo a pezzetti e facciamo la stessa cosa con le carote, che andranno tagliate a tocchetti.

Tuffiamo queste due verdure nel soffritto di cipolla e mescoliamo bene. Mentre i sapori nella pentola si amalgamano, tagliamo i pomodorini pachino a metà, cercando di preservare il succo interno. Infine versiamoli in padella e copriamo, lasciando le verdure ad ammorbidire per 5-10 minuti.

Passato questo tempo versiamo i piselli e aggiungiamo una mestolata di brodo di verdure già salato e filtrato. Ogni volta che il brodo si riduce, aggiungiamo una mestolata fino a esaurire il liquido. A questo punto abbassiamo la fiamma in modo che ci sia un bollore dolce e costante.

Copriamo la padella e lasciamo cuocere i nostri piselli in umido per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. A questo punto sta a noi decidere se proseguire con la cottura senza coperchio per ridurre l'intingolo oppure servire il piatto un po' brodoso.

Qualche minuto prima di spegnere la fiamma aggiustiamo di sale e pepe, mescoliamo e serviamo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione