BRICOLAGE

Portapenne fai da te in legno, come costruirlo con facilità e decorarlo insieme ai bambini

LEGGI IN 1'

Materiali di recupero e colla vinilica e costruiamo un portapenne fai da te in legno: perché non provarci? Insieme ai bambini, possiamo decorarlo e divertirci insieme.

Nella fotogallery in alto, trovi gli spunti per i decori. Di seguito, vediamo l’occorrente e i passaggi per realizzare il portamatite. Per farlo, possiamo riciclare anche una vecchia mensola o una scatola di legno.

Portapenne in legno fai  da te, cosa ti serve per costruirlo

  • Legno o compensato;
  • Colla vinilica;
  • Nastro di carta;
  • Seghetto;
  • Carta vetrata (eventuale).  


Portapenne in legno fai da te, come costruirlo

  • Con il seghetto, taglia 4 rettangoli di uguale grandezza. Le dimensioni dipendono dalla quantità del materiale che hai trovato, dall’altezza dei colori e delle penne e anche dall’aspetto estetico che vuoi dare al manufatto. Ad esempio, potresti farli lunghi 18 centimetri e larghi 10.
  • Taglia anche un quadrato che fungerà da base. Considera che deve sporgere di un paio di centimetri rispetto al corpo del portamatite;
  • Se necessario, leviga i piccoli pannelli con la carta vetrata;
  • Incolla i pezzi con la vinilica per formare il portapenne (lo puoi vedere nelle foto in alto);
  • Con il nastro di carta, avvolgi la costruzione per fermare i vari pezzi: lo toglierai quando la colla si sarà asciugata.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Flavio

Io per realizzarli ho preso degli attrezzi fantastici qui https://www.bierrestore.com/

7 mesi fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione

A partire dal 18/04/2018 abbiamo aggiornato la nostra privacy policy in totale rispetto dei nuovi standard del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) introdotto dall’Unione europea.

Accetta la politica sulla privacy INFORMATIVA PRIVACY