RICETTARIO

Plumcake ai fichi freschi e noci, la ricetta per la prima colazione

  • DESSERT
  • FACILI E VELOCI
  • FACILE
  • 45 MINUTI

INGREDIENTI

150gr di farina bianca 00

50gr di farina integrale

2 uova intere

250gr di yogurt intero bianco

180gr di zucchero di canna extra fino

50gr di burro fuso

3 fichi freschi lavati e asciugati

2 cucchiaini di lievito in polvere

1 cucchiaino di cannella in polvere

1/2 cucchiaino di zenzero in polvere

Il succo di 1 limone

5-7 noci sgusciate e tritate

PREPARAZIONE

La prima colazione è certamente il pasto più importante della giornata, in grado di darci la giusta energia per affrontare tutti gli impegni delle nostre lunghe mattinate. Soprattutto durante la stagione fredda è poi importante puntare su un pasto nutriente ma che non appesantisce, in grado di darci la giusta carica per evitare attacchi di fame imprevisti.

Un buon modo per cominciare bene la giornata è il plumcake, o plum cake, morbido e goloso per venire incontro alle nostre esigenze. Prepariamone uno a base di fichi freschi e noci, per portare in tavola tutti i sapori d'autunno. La ricetta prevede l'uso di yogurt al posto del latte, rendendo questo dolce da credenza anche più leggero e digeribile.

La ricetta del plum cake ai fichi freschi e noci

In una ciotola ampia mescoliamo le farine con il lievito, la cannella e lo zenzero e mescoliamo bene con una frusta manuale per amalgamare il tutto. In una coppa a parte sbattiamo invece le uova con lo zucchero di canna fino a quando non diventano chiare e spumose.

A questo punto aggiungiamo il burro fuso, il succo di limone e lo yogurt e mixiamo per incorporare tutti gli ingredienti. Quando l'impasto sarà omogeneo, setacciamo al suo interno gli ingredienti secchi, mescolando continuamente per evitare che si formino grumi.

Versiamo il tutto in uno stampo da plum cake imburrato e infarinato, poi tagliamo i fichi a fette sottili e immergiamone una parte nell'impasto. Copriamo con le noci tritate e cuociamo nella parte bassa del forno già caldo a 180° C per circa 35 minuti.

Facciamo la prova dello stecchino per verificare che l'interno del nostro plumcake ai fichi sia effettivamente cotto. Se esce asciutto, spegniamo il forno e tiriamo fuori la teglia, attendendo che si sia leggermente raffreddata prima di sformare il dolce.

Lasciamolo poi su una gratella a riposare e consumiamo quando sarà a temperatura ambiente.

Il consiglio

Per rendere ancora più autunnale questo dolce, possiamo aggiungere all'impasto anche la frutta candita o gocce di cioccolata fondente

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione