SCUOLA DI CUCINA

Pinguini in pasta di zucchero, come farli per un cake design simpatico

LEGGI IN 1'

I pinguini in pasta di zucchero sono l’ideale se stiamo pensando a un cake design simpatico, ma sono adatti anche come topper per dolci teneri. Se vuoi degli spunti visivi, dai un’occhiata alla fotogallery in alto: trovi 5 versioni degli animali polari.

 

Pinguini in pasta di zucchero, come farli

Per ricavarli, ci sono almeno due metodi, come puoi vedere nei video tutorial:

1) Modelliamo un cono e affusoliamo la parte superiore in modo da avere una sorta di pera dalle linee morbide, quindi attacchiamo un ovale per la “pancia” di diverso colore, le ali e i dettagli del viso. Un’alternativa è ritagliare un ovale che copra sia il corpo sia la faccia come, ad esempio, nei pinguini di Madagascar.

 

2) Facciamo la testolina a parte e la aggiungiamo al corpo. Con la colla alimentare, fissiamo gli altri elementi che possiamo sovrapporre alle forme di partenza. Per le ali, al limite, fai un cerchio con lo stampino e dividilo a metà. Quanto alle zampette, puoi aggiungere dei piccoli solchi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione

A partire dal 18/04/2018 abbiamo aggiornato la nostra privacy policy in totale rispetto dei nuovi standard del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) introdotto dall’Unione europea.

Accetta la politica sulla privacy INFORMATIVA PRIVACY