RICETTARIO

La ricetta originale della New York cheesecake, la golosa torta fredda al formaggio

LEGGI IN 2'

Se diciamo torta fredda, una delle immagini che più facilmente ci vengono in mente è quella della celebre New York cheesecake, una vera regina di bontà e golosità che deve i suoi natali proprio alla grande metropoli americana. Dolce al punto giusto, ma non stucchevole, grazie ad una punta di acidità data dal topping con frutti rossi e sour cream, questo dessert iconico non solo è buonissimo e perfetto per la stagione calda, ma è anche molto facile da fare in casa.

Non lasciamoci intimidire dal fatto che la ricetta originale preveda tre preparazioni diverse, ossia base, ripieno e copertura. La New York cheesecake è infatti semplice da realizzare in ogni passaggio. Basta solo mettere in conto di tenere in ballo un po' di attrezzatura da cucina, utile a farci creare un dolce perfetto.

Anche se la ricetta americana prevede l'uso dei Graham crackers per la base, noi possiamo usare tranquillamente biscotti secchi, frollini o gli ottimi Digestive, friabilissimi e quindi molto adatti per la nostra torta.

Ingredienti della New York cheesecake originale

Per la base

  • 300gr di biscotti tipo Digestive
  • 3 cucchiai rasi di zucchero di canna
  • 150gr di burro fuso

Per il ripieno

  • 700gr di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • 3 tuorli d'uovo
  • 200ml di panna fresca
  • Il succo di 1 limone maturo
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 180gr di zucchero bianco fino
  • 1 cucchiaio di amido di mais

Per la copertura

  • 1 tazza di frutti di bosco o solo fragole fresche
  • 200ml di panna acida
  • 2 cucchiai di zucchero a velo

Preparazione della New York cheescake

Iniziamo dalla base. Mettiamo i biscotti nel mixer e frulliamoli fino a renderli farinosi, poi travasiamo in una ciotola, aggiungiamo lo zucchero di canna, mescoliamo bene e in ultimo versiamo il burro fuso, amalgamando con cura. Trasferiamo il composto in una teglia da torta con fondo apribile e livelliamo bene con il dorso di un cucchiaio. Mettiamo in frigo a solidificare per mezz'ora.

Passiamo ora alla preparazione del ripieno, sbattendo i tuorli d'uovo con lo zucchero e con l'estratto di vaniglia. In una coppa a parte amalgamiamo il formaggio spalmabile, ben stemperato con i rebbi di una forchetta, insieme alla panna, poi versiamo qui dentro le uova sbattute e mescoliamo con cura. In ultimo aggiungiamo il succo del limone filtrato e l'amido di mais setacciato. Mescoliamo.

Tiriamo fuori la base di biscotto dal frigo e versiamo la nostra crema al formaggio all'interno. Cuociamo in forno preriscaldato a 170° C per mezz'ora, poi abbassiamo a 160 per altri 20-30 minuti. Quando la torta sarà pronta lasciamo in forno a raffreddare con lo sportello leggermente aperto.

Appena la nostra New York cheesecake sarà tiepida, possiamo versare sopra il topping di panna acida, precedentemente mescolata con lo zucchero a velo. Inforniamo a 180° C per qualche minuto, dopo di che sforniamo e lasciamo raffreddare prima di decorare con i frutti bosco o le fragole fresche.

Lasciamo la torta fredda in frigo per almeno 2 ore a rassodare prima di sformare e servire in tavola.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Tatiana

bella ricetta

3 settimane fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione