IN ITALIA

Mostre estate 2017: gli eventi culturali in Italia da non perdere

LEGGI IN 3'

Fra sole, mare e vita mondana, la stagione calda non sembra lasciare spazio e tempo per altro. Ammesso che non si viva in un paese ricco di cultura e arte come l'Italia, dove in ogni periodo dell'anno fioriscono eventi ed esposizioni, che sono un vero e proprio nutrimento per la mente. Le mostre estate 2017, a tal proposito, promettono di non lasciarci delusi, venendo incontro ai gusti di tutti.

In giro per lo stivale, con una particolare concentrazione nelle grandi metropoli, come Roma e Milano, possiamo infatti trovare eventi da segnare in agenda. Se ancora non lo abbiamo fatto, possiamo inserire gli appuntamenti più interessanti nel nostro programma estivo, approfittando di viaggi e gite fuori porta nelle città italiane, per fare un piccolo tuffo nella cultura.

Qui una piccola selezione di cosa offre la nostra bella penisola, da Nord a Sud.

Roma, Palazzo delle Esposizioni – Resta aperta fino al 17 settembre la mostra "Icone di Hollywood", con 161 scatti fotografici che ritraggono le icone del cinema americano, in prestito dalla Fondazione John Kobal. Dagli attori più amati del cinema muto, alla storia del cinema italiano degli anni 60, l'esposizione è una preziosa raccolta di fotografie di scena intense e uniche.

Roma, Cinecittà Studios – Ancora cinema e ancora a Roma, la mostra "Sul set con Fellini", è un'altra esposizione fotografica per gli amanti del lavoro del grande regista italiano. Chi è in visita agli studios di Cinecittà, ne può approfittare per vedere questa esposizione che comprende 20 foto in bianco e nero e un video inedito di Federico Fellini. La mostra è aperta fino al 17 settembre prossimo.

Roma, Galleria d'Arte Moderna – C'è tempo fino al primo ottobre per visitare la mostra "Stanze d'artista. Capolavori del 900 italiano", che racconta l'arte del Belpaese attraverso le opere di 12 grandi esponenti del 900: Mario Sironi, Arturo Martini, Ferruccio Ferrazzi, Giorgio De Chirico, Alberto Savinio, Carlo Carrà, Ardengo Soffici, Ottone Rosai, Massimo Campigli, Marino Marini, Fausto Pirandello e Scipione.

Milano, MUDEC Museo delle Culture di Milano – Si chiama "Klimt Experience" ed è una mostra multimediale che resta aperta dal 26 luglio 2017 fino al 7 gennaio 2018. L'esposizione, dedicata alle opere del grande artista Gustave Klimt, anticipa la serie di eventi per il centenario dalla sua morte. Il visitatore sarà immerso in un'ambientazione che coinvolge l'intero spazio, dalle pareti, al soffitto al pavimento, per un'esperienza a 360° molto suggestiva.

Milano, Triennale di Milano – Fino al 17 settembre La Triennale ospita un'interessante retrospettiva dedicata a Carlo Ramous, scultore e pittore meneghino del 900. La mostra, dal nome "Carlo Ramous. Scultura Architettura Città", raccoglie in un unico percorso espositivo, disegni e bozzetti preparatori, più alcune importanti opere scultoree dell'artista, molte delle quali famose perché collocate in importanti luoghi pubblici milanesi.

Ancona, Museo Tattile Statale Omero – Torna ad Ancona l'appuntamento con "Sensi d'Estate", che dal 19 luglio al 23 agosto 2017, riempie il calendario anconetano con una serie di eventi e attività culturali legati ad arte, musica, teatro. Per informazioni sul programma completo, basta navigare sul sito ufficiale del Museo Omero.

Venezia, Centro Culturale Candiani – Gli amanti dell'arte pop, non possono non fare un piccolo reminder: fino al 5 novembre a Venezia sarà possibile visitare la mostra "Attorno alla Pop Art nella Sonnabend Collection", che porta in scena le opere dei più grandi maestri di questa corrente artistica contemporanea, quali Andy Warhol, Roy Lichtenstein, Jasper Johns, Jim Dine, Tom Wesselmann, Claes Oldenburg e Robert Rauschenberg.

Recanati (MC), Villa Colloredo Mels – Sarà aperta fino al primo ottobre, l'esposizione "Miró. Le lézard aux plumes d'or", una mostra dedicata all'artista spagnolo Joan Mirò, che trasporterà il visitatore nel magico mondo del surrealismo, attraverso la serie di litografie a colori che dà il nome all'esposizione stessa.

Capri (NA), AICA Andrea Ingenito Contemporary Art – Dal mondo del manga, arriva una mostra dedicata a Takashi Murakami, uno dei massimi esponenti del fumetto alla giapponese. Fino al 31 agosto i disegni kawaii e le irresistibili caricature firmate Murakami, saranno in scena presso l'AICA di Capri. Un'occasione carina per avvicinare i bambini al mondo dell'arte. L'ingresso è anche gratuito.

Fasano (BR), Parco Archeologico di Egnazia – Fino al 6 agosto, solo nei fine settimana, il Parco Archeologico di Egnazia, nel brindisino, offre la possibilità di vivere il passato attraverso ricostruzioni notturne in 3D. L'archeologia si fonde con la tecnologia, la musica e interessanti dibattiti culturali. L'appuntamento, che trasforma Egnazia in un museo a cielo aperto, si chiama "Drawing Egnazia. Lo spettacolo dell'Archeologia" e il programma delle varie serate è disponibile sul sito ufficiale dell'evento.

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione