RICETTARIO

Marmellata di limoni senza zucchero, la ricetta veloce e buonissima

PREPARAZIONE

Uno dei prodotti classici della colazione all'italiana è certamente la marmellata di limoni, che diventa ingrediente perfetto da spalmare sul pane tostato o sulle fette biscottate, ma anche farcitura golosa e non stucchevole per le nostre crostate casalinghe. Le conserve a base di agrumi hanno infatti la peculiarità di non essere troppo dolci e quindi di non stufare il palato dopo pochi morsi.

Tuttavia, solitamente le marmellate sono un vero concentrato di zucchero, perciò, anche se quelle di frutta asprina si bilanciano bene come sapore, a livello di tabella nutrizionale sono molto ricche di carboidrati e sono quindi da limitare se si è a dieta o se, per motivi di salute, non ci è concesso consumare alimenti ricchi di glucidi.

Per nostra fortuna la marmellata di limoni può anche essere preparata in versione senza zucchero, utilizzando al suo posto la stevia, che ha zero calorie e carboidrati quasi nulli ogni 100 grammi di prodotto, oppure dolcificanti naturali a basso indice glicemico, come lo sciroppo d'agave, che ha un alto potere dolcificante già in piccoli dosaggi. Di seguito la ricetta sugar free da provare.

Ricetta della marmellata di limoni senza zucchero

Grattiamo via la scorza dei limoni e teniamola da parte in una coppetta. Intanto epuriamo i frutti dalla pellicina bianca, che darebbe un sapore troppo amaro alla marmellata e tagliamoli a fette sottili, circa 4mm di spessore, eliminando  la semenza. Sistemiamoli in una pentola e copriamoli a filo con dell'acqua. Portiamo a bollore, poi abbassiamo la fiamma e lasciamo sobbollire per una decina di minuti.

Filtriamo le fette di limone dalla parte liquida e ripetiamo l'operazione coprendole con altra acqua. Dopo il secondo filtraggio, conserviamo il liquido e sistemiamo nuovamente i limoni nella pentola, aggiungiamo la stevia o lo sciroppo d'agave, il succo di limone, l'acqua precedentemente filtrata, la scorzetta messa da parte in precedenza ed un altro mezzo bicchiere di acqua. Portiamo ad ebollizione e poi abbassiamo la fiamma, cuocendo a fuoco dolce per circa 35 minuti, mescolando con costanza.

La nostra marmellata di limoni senza zucchero è pronta quando sarà della densità giusta. Versiamola calda in vasetti di vetro sterilizzati e seguiamo le normali procedure di igiene consigliate per le conserve. Oppure utilizziamo subito per crostate o altre ricette.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione