ERBORISTERIA

Mal di denti, i rimedi della nonna più efficaci per farlo passare

LEGGI IN 2'

Il mal di denti è uno dei problemi più dolorosi e fastidiosi che possano presentarsi. Sintomo di carie, gengiviti, infezioni e ascessi, ma anche colpi di freddo o traumi localizzati, questo disagio può diventare insopportabile e martellante, rendendoci difficile mangiare, lavorare e anche riposare a causa di possibili fitte battenti.

Ovviamente quando il mal di denti si presenta è bene andare a monte della causa che lo ha scatenato, fissando un appuntamento dal dentista per toglierci ogni pensiero. Nell'attesa della visita però, di certo non possiamo stare con le mani in mano e continuare a sopportare il dolore.

Se abbiamo qualche problema con i classici antinfiammatori, come i medicinali a base di acido acetilsalicilico o ketoprofene, che non tutti possono assumere, dobbiamo necessariamente puntare su qualcosa di più naturale, magari facendo affidamento su alcuni efficaci rimedi della nonna, facili da provare.

Quando il problema è derivato da una carie, a provocare quell'antipatico effetto spilli sono i batteri. Per limitare il fastidio è necessario mantenere un'igiene orale perfetta e usare alcuni metodi molto semplici per alleviare il male. Uno di questi sono gli sciacqui con acqua salata, meglio ancora se addizionata con poche gocce di olio di tea tree o di mirra, antifungini e antibatterici.

Molto efficace è anche l'aglio, dall'elevato potere antimicrobico. Tagliamone uno spicchio a metà e strofiniamolo nella zona che duole, oppure tritiamolo e mescoliamolo con un cucchiaino raso di sale marino fino, applicando la soluzione sul dente che fa male. Lasciamo in posa per qualche minuto e poi sciacquiamo.

Allo stesso modo possiamo applicare un pezzetto di cipolla cruda sul dente cariato e stringere. La cipolla ci può aiutare ad alleviare il dolore, uccidendo i batteri che lo causano. Per anestetizzare la parte dolorante possiamo anche fare degli sciacqui con il whiskey, sputando dopo qualche minuto il liquido.

Un rimedio antico contro il mal di denti è poi rappresentato dai chiodi di garofano, i cui preziosi oli essenziali hanno sia virtù battericide, sia analgesiche. Tritiamo 6-7 chiodi di garofano nel mortaio e sistemiamoli in una garzina, che poi sistemeremo in bocca, dove i denti dolgono. Schiacciamo leggermente e inumidiamo con la saliva per far rilasciare gli oli essenziali e avere sollievo.

Allo stesso modo, per far passare velocemente il mal di denti, sia causato da infezione sia da nevralgia da colpo di freddo, possiamo usare l'estratto di vaniglia, anche molto gradevole come profumo. Stilliamo poche gocce su un batuffolo di cotone e tamponiamo dove sentiamo dolore. La vaniglia ha proprietà antisettiche e analgesiche ed è in grado di calmare il male velocemente.

Se poi oltre al dolore abbiamo a che fare anche con il gonfiore, le bustine di tè nero sono quello che ci serve per avere sollievo. Bagniamo una bustina e applichiamola nella parte gonfia e dolorante. I tannini del tè ci aiuteranno a tamponare il problema in attesa di farci vedere dal medico.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione