TEMPO LIBERO

Libri per bambini, i 5 classici da leggere insieme ai più piccoli

LEGGI IN 2'

Il bello dei libri per bambini e ragazzi è che spesso hanno qualcosa da dire anche agli adulti, quindi non esitiamo a mettere da parte tutto e dedichiamo anche solo 10 minuti al giorno alla lettura con i bimbi: ne trarremo beneficio anche noi. Per i più piccoli, possiamo prendere le versioni adattate alla loro età.

Libri per bambini, 5 classici
1) Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupery
Un aviatore si trova nel deserto, con l’aeroplano in panne, quando arriva il Piccolo Principe: a poco a poco conosceremo la sua storia, i personaggi che ha incontrato, la rosa che ha lasciato sull’asteroide B612, l’amicizia con la volpe. Un volume che non può mancare tra i libri per i bimbi , anche per ricordare che “tutti   gli   adulti   sono   stati  prima dei bambini. (Ma pochi fra loro se ne ricordano)”.

2) Il gabbiano Jonathan Livingston di Richard Bach
Un altro libro imperdibile, anche per i ragazzi, per scoprire la storia del gabbiano che non si accontenta di volare solo per mangiare e accetta di vivere in solitudine pur di apprendere e migliorare sempre più il suo volo. “ Non mi importa se sono pelle ed ossa, mamma, a me importa soltanto di imparare cosa si può fare su per aria e cosa non si può fare. A me interessa soltanto di conoscere”, dice il gabbiano Jonathan.

3) Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carroll
Ogni volta che rileggiamo questo classico con i bambini, è sempre un viaggio straordinario fatto in compagnia di Alice: non ci stanchiamo mai di seguire il coniglio bianco, ascoltare le conversazioni con lo Stregatto, prendere il the insieme al Cappellaio Matto e spaventarci per la Regina di cuori. Dello stesso autore, ‘Attraverso lo specchio e quello che Alice vi trovò’.

4) Pollyanna di Eleanor Porter
Tra i libri per bambini e ragazzi, rispolveriamo questo volume per conoscere il gioco dell’essere felici e imparare a essere ottimisti pensando, quando ci capita qualcosa di brutto e triste, a quanto c’è di peggio . Protagonista della storia è Pollyanna che perde entrambi i genitori e va a vivere con la zia Polly, una donna piuttosto rigida.

5) Le fiabe di Andersen
Le fiabe di Andersen restano un classico tra i libri per bambini anche per le nuove generazioni. Prendiamo una bella edizione a colori e rileggiamole ancora una volta: ogni bambino troverà la sua preferita.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione