PULITO IN 7 PASSI

Come lavare i pennelli del trucco per averli come nuovi, il video tutorial facile da seguire

LEGGI IN 1'

Forse non tutti sanno che, esattamente come gli abiti, anche i pennelli del trucco hanno bisogno di essere lavati periodicamente per garantirne la salubrità e prolungarne la durata. La salute della nostra pelle può infatti essere compromessa dall'uso di oggetti sporchi, come appunto i pennelli, un vero e proprio ricettacolo di batteri e polvere, non solo di residui di maquillage stratificati.

Se vogliamo avere un trucco perfetto senza penalizzare l'epidermide, dobbiamo quindi mettere in calendario, circa una volta ogni 7-15 giorni, a seconda dell'uso, un bel lavaggio delle nostre utilities per il make-up, un trattamento utile anche a preservare la bellezza delle setole e la loro resistenza nel tempo.

Per lavare i pennelli trucco non servono grandi strumenti, tutt'altro. Ci basterà mettere da parte:

  • Un bicchiere ampio e dai bordi alti (perfetti anche i classici porta penne in vetro o ceramica)
  • Detersivo per piatti
  • Aceto bianco
  • Acqua di rubinetto
  • Un pettinino a maglie medie
  • Asciugamani di spugna

Qui di seguito il video tutorial per lavare i pennelli in modo ottimale (si può iniziare a guardarlo da 00:50 in poi per saltare la prima parte solo teorica e passare direttamente a quella pratica), mentre nella gallery ad inizio articolo troviamo tutti i passaggi spiegati.

Per trattare bene i nostri prodotti trucco e quindi anche noi stesse, basta davvero poco.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione