2019/08/21 21:17:3510626
Avere braccia e spalle sexy è il sogno di ogni donna… anche per te è così?
LEGGI IN 2'

OBIETTIVO:

ADDIO BRACCIA MOLLI!

 

Avere braccia e spalle sexy è il sogno di ogni donna… anche per te è così? Qui troverai un mini workout e qualche utile consiglio che ti aiuterà a rendere più tonica la parte superiore del corpo e a dire addio a braccia molli e tricipiti a “tendina”!

Ecco l’allenamento da fare 3 volte a settimana. Esegui tutti gli esercizi uno dopo l’altro facendo 30 secondi di pausa tra un esercizio e l’altro. Al termine del circuito, riposa per 1 minuto e ricomincia. Esegui il circuito proposto per 4 volte. 

 

Allenati per almeno 12 settimane e vedrai i risultati!

 

• ALZATE LATERALI 12 RIPETIZIONI  

In piedi, ginocchia leggermente flesse. Distanzia leggermente i piedi tra loro, tieni in ciascuna mano un peso da 2 kg, braccia distese lungo i fianchi e gomiti quasi completamente estesi. Solleva i pesi, aprendo le braccia fino all’altezza delle spalle e ritorna giù con un movimento lento e controllato.

 

• ARNOLD 12 RIPETIZIONI

In posizione eretta, braccia flesse a candeliere, con i manubri da 2 kg all’altezza delle spalle. Estendi entrambe le braccia in modo che siano completamente distese sopra la testa. Flettile per tornare nella posizione iniziale ruotando entrambi i gomiti verso l’interno poi ripeti.

• REMATORE 12 RIPETIZIONI 

Tieni la schiena leggermente inclinata, i piedi uniti, le braccia distese lungo i fianchi.
Tieni anche in questo caso un peso da 2 kg in ciascuna mano. Muovi le braccia e solleva i pesi fino a portarli a contatto col busto, mantenendoli paralleli al corpo. Con un movimento lento e controllato torna nella posizione di partenza.

• TRICIPITI 12 RIPETIZIONI  

In piedi, gambe leggermente flesse e schiena leggermente inclinata in avanti.
Porta le braccia vicino al busto, tenendo in ciascuna mano un peso da 2 kg. Fletti i gomiti all’indietro, stendendo entrambe le braccia, torna poi alla posizione iniziale. Durante la spinta all’indietro, i gomiti devono rimanere fermi accanto al busto.

Ho un ultimo consiglio per te: assumi subito dopo l’allenamento una barretta proteica per facilitare la costruzione della massa muscolare oppure mangia uno yogurt greco con 3/4 mandorle!

 

Articolo creato in collaborazione con Giulia Calefato – wellness coach e fondatrice del blog www.fitisbeauty.com. Giulia è autrice del libro Fit is Beauty – Snella e Tonica in 12 settimane – edito da Fabbri Editori. I contenuti sono scritti puramente a carattere informativo e non sostituiscono in alcun modo consigli medici di alcun genere: il loro scopo è fornire spunti all’utente da approfondire con il proprio medico, dietologo, psicologo o allenatore sportivo.

In nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Giulia Calefato

 Giulia Calefato – Wellness Coach & Fit is Beauty Founder

Imprenditrice, pr, moglie, mamma di Arturo ed Elvira, sono una donna di 42 anni appassionata di fitness, wellness e active living.
Convinta che l’attività fisica possa aiutare a ritrovare l’equilibrio psicofisico, prezioso alleato per affrontare le sfide quotidiane, credo che basti dedicare a se stesse un’oretta tre volte a settimana per abbassare lo stress, perdere peso e ritrovare oltre alla forma fisica anche energia e positività. Quando faccio sport i problemi si ridimensionano, la creatività aumenta e l’autostima cresce notevolmente: mi sento forte e bella… si bella! Perché la bellezza non si può confinare nel solo mondo dell’estetica (sarebbe il torto più grande che potremmo fare a noi stesse).

#Enjoyfitness!

Leggi tutti gli articoli

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione