2019/08/24 16:37:4511243
2019/08/24 16:37:453416

SCUOLA DI CUCINA

L'insalata di farro estiva con verdure con tutti i passaggi per prepararla

LEGGI IN 2'

Quando il caldo bussa alla nostra porta, il desiderio di cibi freschi e che non appesantiscano lo stomaco, ci porta a variare il menù per venire incontro alle nostre esigenze. Banditi i piatti troppo elaborati, caldi e difficili da digerire, mentre sono benvenute le insalate di riso e pasta, facili da preparare e con tante opzioni diverse per condirle.

Tuttavia, se volessimo variare un po' la ricetta classica, potremmo utilizzare il farro perlato, facile ormai da trovare nei supermercati più forniti, ottimo come sapore e nutriente. Possiamo anche adoperare il farro decorticato se vogliamo, ma dobbiamo calcolare che i tempi di cottura in questo caso si allungano e può essere necessario l'ammollo in acqua per velocizzare.

Calcoliamo all'incirca dai 30 ai 40 minuti di cottura in acqua bollente già salata, assaggiando per verificare il grado di morbidezza del chicco. Quando è pronto, scoliamolo e passiamo alla fase successiva, ossia quella del condimento del prodotto.

Una buona ricetta in questo caso è l'insalata di farro estiva con verdure, che porta in tavola tutta la freschezza dei vegetali, senza appesantirci con ingredienti proteici, difficili da digerire. Il condimento può essere con gli ortaggi che preferiamo, dando magari la precedenza a quelli di stagione, più buoni e ricchi di vitamine e minerali.

I pomodori pachino, gli asparagi, che sono presenti fino a fine giugno nei banchi frutta e verdura, i peperoni gialli e rossi, le carote, le barbabietole e le zucchine sono certamente delle ottime opzioni da scegliere per le nostre insalate di farro estive, buone e genuine.

Questa verdura può essere saltata in padella o grigliata, ma pomodori, carote e peperoni possono anche essere utilizzati crudi, per donare ancora più freschezza al nostro piatto. Quando avremo scolato il farro perlato, rimettiamolo nella pentola e versiamo dell'olio extravergine di oliva per non farlo attaccare, poi aggiungiamo le verdure e mescoliamo con cura.

Possiamo anche unire dei capperi e delle olive verdi spezzettate, dopo di che trasferiamo il tutto in una coppa grande e facciamo raffreddare. Copriamo con la pellicola trasparente e mettiamo in frigo a riposare per qualche ora. Portiamo in tavola, diamo un'ultima mescolata e serviamo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione