EROS

Amore e sessualità dopo i 50 anni

LEGGI IN 2'

Amore dopo i 50

Amore e sentimenti non sono una prerogativa della giovane età perché anche dopo i 50 anni, sebbene queste due componenti si colorino di tinte diverse da quelle finora conosciute, non dovrebbero mai stingersi.
Anche da questo punto di vista, infatti, i 50 anni possono essere considerati una sorta di rinascita quando, meno preoccupati dalle questioni riguardanti la famiglia, l’intesa di coppia rinasce e regala grande soddisfazione.
Naturalmente con il passare degli anni non bisogna pretendere che eros e affetti restino immutati, ma è necessario affrontare una ritrovata intimità di coppia consce dei cambiamenti e dei nuovi equilibri che, conil passare del tempo, si sono instaurati.

Condivisione e punti di forza
Ritrovarsi innamorate dopo i 40 anni è naturalmente diverso da quando, gli anni, erano 20. Il passato è difficilmente cancellabile e le esperienze passate possono invece rivelarsi un punto di forza in quest’età in cui molte lezioni di vita possono certamente dirsi imparate. Condividere un interesse è sicuramente il punto di forza di ogni relazione tra persone ormai mature che, oltre all’intesa sessuale, hanno molto altro da esplorare.
Condividere un interesse ed essere consapevoli delle proprie potenzialità e dei propri punti di forza diventa prioritario: l’aver imparato ad accettarsi e ad amarsi così per come si è, ci permette di renderci più affascinanti e sicure di noi stesse di fronte agli altri.

A scuola dal passato
Il passato è passato e le esperienze negative, specialmente quelle amorose, devono cercare di non influenzare troppo le esperienze presenti. Ecco che diventa prioritario lasciarsi alle spalle le storie finite male, portando con se solo quanto si è imparato di positivo. Questo atteggiamento è fondamentale per potersi dare ancora una volta la possibilità di incontrare la vera anima gemella, quella che non si è mai smesso di cercare.

Il lato romantico
Sia che la vostra sia una coppia consolidata, sia che si tratti di un sentimento nato recentemente, assolutamente nuovo, le attenzioni che facilitano l’innamoramento non devono essere accantonate, ma alimentate e mantenute tali. Si pensa che le pazzie e le dichiarazioni d’amore siano una mera prerogativa delle generazioni più giovani, ma ci si sbaglia perché esprimere i propri sentimenti e corteggiare il partner, sempre e comunque, è fondamentale non solo all’inizio di una relazione. In altre parole, il romanticismo è una componente indispensabile che andrebbe alimentata con costanza e un po’ di esercizio.

L’amore rende giovani!
I benefici dell’amore dopo i 50 anni sono stati resi noti anche da uno studio svedese che afferma l’importanza di amare anche in età adulta quando la vita in una coppia stabile riduce drasticamente il rischio di contrarre malattie degenerative legate all’età, come ad esempio il morbo di Alzheimer.

Scopri anche le altre tematiche legate alla sessualità!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

sono mlto daccordo avendo anni 50!

2 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione