INTERPRETAZIONE DEI SOGNI

Sognare di essere colpita da uno sparo: significato dei sogni

LEGGI IN 2'

Qual è il significato dei sogni? E come può essere interpretata la visione onirica quando sogniamo di essere colpite da uno sparo? Più che un sogno, forse, potrebbe essere definito un vero e proprio incubo: sognare di essere colpiti da uno sparo è sicuramente poco piacevole e, senza dubbio, trasmette una certa ansia. Ma quale significato ha questa visione onirica così particolare? Molto dipende dal contesto e dai dettagli presenti durante il sogno, che bisogna analizzare con attenzione, mettendo da parte la paura e l’ansia.

Nell'interpretazione dei sogni classica, uno sparo è un simbolo ben preciso, che rappresenta un cambiamento: una fase che sta giungendo a conclusione, per lasciare spazio a un nuovo periodo. Se ti è capitato di sognare di essere colpita da uno sparo, molto probabilmente è in arrivo un cambiamento nella tua esistenza, che può anche essere importante, come ad esempio un trasloco, un matrimonio, un trasferimento in un’altra città.

Per tale motivo, sognare che qualcuno ci spari non ha necessariamente un'accezione negativa, visto che i cambiamenti possono essere anche positivi. Inoltre, a seconda della parte del corpo in cui sei colpita nel sogno, l'interpretazione può essere ancora più precisa; se lo sparo ti ha colpito alle gambe o alle braccia, i cambiamenti riguarderanno con molta probabilità l'ambito lavorativo e se – dopo essere stata colpita – hai visto fuoriuscire del sangue, probabilmente tali cambiamenti non saranno favorevoli.

Se nel sogno sono presenti anche altre persone che conosci, cerca di ricordarle al momento del risveglio, perché i cambiamenti in arrivo potrebbero riguardare anche loro, in maniera diretta oppure indiretta. Essere colpiti da uno sparo ha sì un forte valore simbolico, ma non comporta necessariamente la morte. 
Se, dopo lo sparo, sogni di morire, allora il cambiamento è imminente e quasi necessario: la fase che stai attraversando deve “morire” per lasciare spazio a quella nuova. Se invece sopravvivi, la situazione di transizione è destinata a durare ancora, forse perché i tempi per il cambiamento non sono ancora sufficientemente maturi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione