RICETTARIO

Cappuccino éclairs

  • DESSERT
  • FACILI E VELOCI
  • DIFFICILE
  • PIù DI 2 ORE

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Per la crema: 235 g di caffè appena fatto, un baccello di vaniglia, un cucchiaio di panna. Per la pasta degli éclairs: 160 g d’acqua, 160 g di latte intero, 160 g di burro, mezzo cucchiaino di sale, un cucchiaino raso di zucchero, un cucchiaio d’estratto liquido di vaniglia, 160 g di farina, 180 g di uova intere sbattute (sono 4 uova molto grandi o 5 medie). Per finire: una ghiaccia al caffè.

PREPARAZIONE

Hai assaggiato i migliori éclairs di Parigi e adesso hai voglia di provare a farli a casa?

Puoi provare quelli – golosissimi! - ripieni di crema al cappuccino.

Comincia a preparare la crema, perché dovrà riposare.

Prepara la moka più grande che hai e fai 235 g di caffè.

In una ciotola capiente, sbatti i tuorli con lo zucchero e l’amido di mais.

Metti il caffè in una pentola, aggiungi il baccello di vaniglia inciso e grattato e la panna, poi porta a ebollizione. Aggiungi gradualmente il caffè al composto d’uovo, continuando a mescolare, poi versa tutto nella stessa pentola e fai cuocere per 3 minuti. Non dimenticarti mai di mescolare. Togli dal fuoco, aggiungi il burro e mescola ancora. Per raffreddare rapidamente la crema, immergi la pentola in un bagnomaria di acqua e ghiaccio. Versa la crema in una ciotola, coprila con una pellicola a contatto e mettila immediatamente in frigorifero per almeno 3 ore.

Ora prepara l’impasto per gli éclairs. Versa in una pentola l’acqua, il latte, il sale, lo zucchero e la vaniglia

Porta a ebollizione e - a quel punto - versa la farina in un colpo solo, mescolando energicamente con una spatola lontano dal fuoco, fino a quando la pasta si stacca dalle pareti della pentola.

A questo punto versa il composto in una planetaria dotata di gancio a foglia, accendila e unisci le uova “a filo” come per fare la maionese. Il composto deve emulsionarsi perfettamente.

Per formare gli éclairs metti l’impasto in una tasca da pasticcere con una bocchetta tonda liscia, inclinala di 45° rispetto alla placca e forma dei bastoncini lunghi 11 cm. Abbassa con il dito l'eventuale “piuma” che si forma dove stacchi la bocchetta.

Scalda il forno ventilato a 250°C, spegnilo al momento di infornare e poi aspetta che gli éclairs si gonfino (ci vogliono 12-15 minuti), poi riaccendi il forno a 160°C e finisci di cuocere (circa altri 25 minuti).

Riempi gli éclairs di crema usando un sac-à-poche con beccuccio a siringa oppure incidi la pasta per il lungo con un coltellino.

Finisci spolverando solo con zucchero a velo, scegli di fare una ghiaccia al caffè o di far colare sulla superficie del cioccolato al latte appena fuso.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione