IDEE IN CUCINA

Preparati per dolci istantanei: ricette in barattolo da provare e regalare.

Ti sarai chiesta tante volte che scopo ci sia ad acquistare un preparato per dolci quando poi devi comunque aggiungere altri ingredienti. Scopriamo come preparare dei mix già pronti, belli da vedere, facili da fare e dolci da regalare a un'amica golosa ma che sai avere poco tempo per dedicarsi alla cucina.
LEGGI IN 3'

Regalare un vaso di preparato per dolci fatto in casa con le tue mani è un pensiero semplice ma delicato, perché è come dire che stai donando parte del tuo tempo. Nei 5 minuti necessari a mescolare gli ingredienti e con al massimo 20 minuti di cottura, la cucina di una persona a cui vuoi bene si riempirà di profumo di biscotti o di tortine appena sfornate.

Chissà quante volte avari visto quelle composizioni in barattolo fatte con la sabbia colorata. Hai mai provato? Ti puoi ispirare a quel genere di passatempo e questa volta mettere nel barattolo ingredienti perfettamente misurati, in modo che il magico mix si trasformi in un vero preparato per dolci, come quelli che si acquistano pronti in scatola. Basterà aggiungere uno o due ingredienti liquidi nella dose stabilita – proprio come ti suggeriscono di fare con i prodotti industriali - e far cuocere per pochi minuti.

Passo primo: pensa al barattolo.

Incredibilmente, la parte più significativa della preparazione è il suo confezionamento. Dovrai stratificare gli ingredienti in un bel contenitore. Le dosi delle ricette che seguono sono calibrate per barattoli da 1 litro. La scelta più semplice è utilizzare barattoli da conserva con la capsula ermetica ma potrai sfruttare anche qualsiasi contenitore trasparente della giusta capacità. Decidi fin da subito come decorare il barattolo: ti serviranno sicuramente nastri ed etichette di cartone su cui scrivere il nome del dolce e le istruzioni di utilizzo. È un regalo spiritoso: scatena la fantasia! Se si tratta di regalini natalizi, sono talmente veloci che potrai farli anche all'ultimo momento, facendoti fare bella figura. Ricordati però che i preparati devono essere usati entro un mese (scrivi la scadenza sull'etichetta!).

Ricetta: la cioccolata in tazza.

Hai presente le buste che promettono una cioccolata calda così densa che resta in piedi il cucchiaino? La puoi preparare da sola con ingredienti di ottima qualità. Prendi: 300 g cacao amaro, 200 g di fecola di patate e amido di mais mescolati in parti uguali, 150 g zucchero di canna, 150 g zucchero vanigliato, 200 g di cioccolato fondente grattugiatoStratifica gli ingredienti nella dose e nell'ordine indicati. Sull'etichetta riporta la seguenti istruzioni: "Mescola il prodotto prima dell'utilizzo, in modo che diventi una miscela omogenea. Prelevane 30 g per ogni tazza di cioccolata. Diluisci ogni porzione con 150 g di latte intero. Fai cuocere in un pentolino fino a quando non si addensa oppure metti la tazza nel microonde e cuoci alla massima potenza per 1 minuto, mescola e poi procedi con la cottura di 30 secondi in 30 secondi, mescolando ogni volta fino a quando vedi che la cioccolata tende a bollire. Blocca la cottura non appena vedi che si gonfia, in modo che non straripi dalla tazza. Per ottenere una cioccolata più densa, porta a ebollizione 2 o 3 volte".

Per ottenere una cioccolata meno fondente e più adatta ai gusti dei bambini, sostituisci il cacao amaro con uno dolce o una polvere tipo Nesquik e il cioccolato fondente con cioccolata al latte o bianca.

Ricetta: biscotti ai frutti rossi e cioccolato bianco.

Prendi: 100 g di zucchero vanigliato, 100 g di zucchero di canna, 250 g di farina, 2 cucchiaini di lievito per dolci, 85 g di anacardi tritati grossolanamente, 85 g di frutti rossi disidratati, 100 g di gocce di cioccolato biancoStratifica gli ingredienti nella dose e nell'ordine indicati. Sull'etichetta riporta la seguenti istruzioni: "Mescola il prodotto prima dell'utilizzo, in modo che sia una miscela omogenea Aggiungi 1 uovo sbattuto con 200 g di burro fuso ma freddo. Mescola con una spatola, poi raccogli l'impasto con un cucchiaio da gelato e disponilo su una placca coperta di carata da forno, distanziando molto i biscotti che si allargano in cottura. Fai cuocere a 180°C per 12 minuti".

Ricetta: muffins al profumo di panettone.

Prendi: 300 g di farina, mezza bustina di lievito, 100 g di zucchero di canna polverizzato nel mixer con una bustina di vanillina e tutta la scorza tritata di un limone, 100 g di uvetta sultanina, 150 g di cedro e arancia candita tagliati a cubettiStratifica gli ingredienti nella dose e nell'ordine indicati. Sull'etichetta riporta la seguenti istruzioni: "Mescola il prodotto prima dell'utilizzo, in modo che sia una miscela omogenea. Sbatti 300 g di panna fresca con 2 uova e incorpora velocemente il liquido al mix. Versa negli stampini da muffins e fai cuocere a 180°C per 18 minuti".

Hai capito il trucco, vero? Adesso, se vuoi, puoi provare a creare barattoli partendo dalle tue ricette del cuore e riadattarle!

Olivia Chierighini
Scritto da:

Olivia Chierighini

Mi chiamo Olivia Chierighini; sono giornalista, esperta di comunicazione e blogger ma, più di ogni altra cosa, amo occuparmi di cibo, cultura, società e varia antropologia. C’è chi dice io sia una chiacchierona: per una dose quotidiana di humour e ottimismo, mi trovate sul blog OliviaQuantoBasta.

OliviaQuantoBasta

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione