2019/08/21 21:18:5324284
2019/08/21 21:18:547152

PRIMA INFANZIA

Idee a base di frutta per bambini: i consigli per alimentarli in modo divertente

LEGGI IN 1'

Come far mangiare la frutta ai bambini? Creando dei piatti colorati e divertenti con l’aiuto degli stessi piccoli. Idee creative? Basta usare formine e taglia biscotti per dare forme simpatiche a melone, anguria, e sfruttare pane e frutti di bosco per creare faccine e pupazzetti spiritosi.

I piccoli si divertiranno a partecipare, per vestire di simpatia i piatti bianchi. Inoltre, sbocconcellando qua e là, assumeranno vitamine tutti i giorni, soprattutto nei periodi estivi e più caldi quando la disidratazione è dietro l’angolo.

Naturalmente i bimbi amano giocare ma gradiscono anche imitare le azioni dei grandi, per cui prima cosa è dare il buon esempio e condividere con loro merende fresche e succose, e considerarle una buona abitudine.

Optare per frutta colorata cercando di limitare l’uso del verde, non particolarmente amato dai cuccioli, e usare frutta fresca ma anche secca o disidratata, noccioline e cereali con cui variegare il piatto, aggiungendo anche fettine di formaggio e pezzetti di pane tagliato in maniera spiritosa con il taglia biscotti.

Realizzare animaletti, spiedini colorati e piccole sculture a base di pesche, albicocche, banane, arricchiti da pezzetti di cioccolata e schizzi di sciroppo alla fragola che daranno quel saporino in più che non guasta. Possiamo anche aggiungere una pallina di gelato alla frutta al centro della merenda creativa, che attirerà ulteriormente i cuccioli di casa.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione