IDEE VERDI

Un geco è entrato in casa: come portarlo fuori senza fargli male

LEGGI IN 2'

Un geco è entrato in casa e provi ribrezzo al solo pensiero che si aggiri per le stanze? L’animale mangia zanzare e altri insetti e, inoltre, è considerato un portafortuna, ma se nemmeno questi 2 elementi ti convincono a lasciarlo tranquillo, urge allontanare il geco da casa.

Per eliminare i gechi, non c’è bisogno di brandire la scopa, rincorrerli lungo le pareti e ucciderli. Per allontanare il geco entrato in casa, infatti, possiamo ricorrere a un metodo soft. Ma, per metterlo in pratica, dobbiamo superare il senso di disgusto o chiedere a qualcuno di aiutarci.

Cosa ti serve per allontanare un geco entrato in casa

  • Contenitore di plastica rettangolare senza coperchio (tipo quelli che si usano per gli alimenti);
  • Cartoncino per coprire il contenitore.


Come allontanare un geco entrato in casa senza fargli male

  • Innanzitutto, per togliere il geco da casa senza ucciderlo, aspetta che raggiunga una posizione ad altezza uomo. Se, infatti, si ferma in un punto della casa alto e devi ricorrere alla scala, rischi di cadere e di farti male.
  • Perché non si spaventi e non scappi di nuovo in una posizione inaccessibile, avvicinati molto lentamente e silenziosamente al geco entrato in casa.
  • Con un movimento repentino, appoggia il contenitore sul geco in modo da bloccarlo. Il piccolo animale comincerà ad agitarsi, ma non perdere la calma.
  • Con l’altra mano o facendoti aiutare da un’altra persona, infila il cartoncino tra il contenitore e il cartoncino.
  • A questo punto, per allontanare il geco entrato in casa, puoi prendere il contenitore tenendo appoggiata la mano sul cartoncino e portarlo fuori per liberarlo. Tieni presente che anche in questa fase l’animale continuerà a muoversi, quindi non spaventarti e mantieni il sangue freddo!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione

A partire dal 18/04/2018 abbiamo aggiornato la nostra privacy policy in totale rispetto dei nuovi standard del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) introdotto dall’Unione europea.

Accetta la politica sulla privacy INFORMATIVA PRIVACY