RICETTARIO

Frittelle con i fiori di zucca, la ricetta gustosa con le zucchine

  • ANTIPASTO
  • FACILI E VELOCI
  • FACILE
  • 30 MINUTI

INGREDIENTI

2-3 mazzetti di fiori di zucca;
1-2 zucchine;
1 bottiglietta di acqua gassata da mezzo litro, ben fredda;
Farina;
Formaggio grattugiato (preferibilmente metà pecorino e meta parmigiano);
Sale;
Basilico (eventuale);
Olio di arachidi.

PREPARAZIONE

Le frittelle con i fiori di zucca sono una vera prelibatezza: vediamo una ricetta con le zucchine e senza lievito. Per un aperitivo o per aprire un pranzo, puoi portarle in tavola insieme alle frittelle di bietole, un’altra golosità dell’estate.

Considera che le quantità della ricetta sono indicative. Per la pastella, gli ingredienti devono essere variati a seconda della densità che ottieni. Quanto a fiori di zucca e zucchine, puoi modulare le dosi sia in base a quanti ne hai sia in base al retrogusto che ti piace, quindi aumentare o eliminare le zucchine.

Come preparare la pastella per le frittelle con i fiori di zucca

  • In una ciotola, sbatti un uovo e versa una mezza bottiglietta di acqua gassata (250 millilitri circa) tenuta nel frigo.
  • A poco a poco aggiungi la farina e mescola. Metti un po’ di formaggio grattugiato, un pizzico di sale e, se ti piace, qualche foglia di basilico spezzettata e continua ad amalgamare.
  • Aggiusta gli ingredienti sia per la consistenza della pastella sia per il sapore. Considera che il composto deve essere ben cremoso, né troppo denso né troppo liquido. Quanto al sapore, non dovresti eccedere con il formaggio che rischia di coprire il gusto dei fiori di zucca.


Frittelle con fiori di zucca, la ricetta con le zucchine

  • Quando la pastella è omogenea, sminuzza i fiori di zucca, precedentemente puliti, lavati e asciugati, e immergili nella ciotola: gira e rigira i vegetali nella mistura.
  • Con una grattugia dai fori grandi, trita le zucchine lavate e continua a girare.
  • Nel frattempo, fai riscaldare l’olio in una padella antiaderente, riempita a metà circa.
  • Quando l’olio è caldo, con un cucchiaio, prendi un po’ del composto e mettilo nella padella: il contatto tra la pastella molto fredda a causa dell’acqua gassata e il liquido bollente tende a rendere le frittelle di fiori di zucca e zucchine croccanti.
  • Per completare la ricetta, quando le togli dalla padella, appoggia le frittelle su della carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso. 

Il consiglio

Se non hai l’acqua gassata, al posto dell’ingrediente, puoi usare la birra o il latte.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione