2018/09/25 08:09:5611175

SPUNTI ARTISTICI

Come fare lo slime senza colla con il video tutorial facile

LEGGI IN 3'

Il nome completo è fluffy slime, ma possiamo chiamarlo in modo familiare solo slime. Qualunque nome le si voglia dare, questa pasta modellabile è diventato un vero tormentone da qualche tempo. I bambini lo adorano, i grandi anche (visto che è possibile realizzare l'impasto facilmente in casa) e l'unica cura che bisogna avere è di evitare che i più piccoli possano metterlo in bocca e mangiarlo, problema che può essere risolto con un po' di attenzione.

Un altro lato positivo dello slime è che la sua ricetta è piuttosto dinamica, in quanto è possibile variarla a seconda delle esigenze e degli ingredienti che si hanno a disposizione in casa. Possiamo infatti fare lo slime senza colla o senza borace, utilizzando pochi altri prodotti che abbiamo nel mobiletto della cucina o del bagno.

Qui di seguito un simpatico video tutorial in cui ci viene spiegato come realizzare la magica pasta modellabile in tanti modi diversi, tutti senza utilizzare la classica vinilica. Il consiglio è di partire dal minuto 3, evitando tutto il lungo preambolo dell'autrice della clip e arrivando dritte al punto.

Lo slime senza colla: ricetta con amido di mais e balsamo per capelli

Versiamo in una ciotola una tazza di amido di mais e copriamo con 2 cucchiai di balsamo per capelli. Stemperiamo bene con una spatola in silicone e aggiungiamo prodotto fino a quando la consistenza della pasta modellabile non è setosa. Se dovesse servire altro amido aggiungiamolo e infine maneggiamo l'impasto con le mani per vedere l'elasticità effettiva.

Se il risultato ci convince, possiamo colorare lo slime con 2-3 gocce di colorante alimentare.

Lo slime senza colla: ricetta con pasta adesiva e sapone

Questa ricetta è molto semplice, ma prevede l'uso di una pasta adesiva (nel video viene usata la Blu Tack, ma possiamo chiedere in cartoleria qualunque altro tipo di prodotto). Questo prodotto viene venduto in strisce e va lavorato leggermente con le dita prima di diventare una sorta di pasta pongo incollante e riutilizzabile.

Immergiamola in una piccola ciotola in cui avremo messo sapone per le mani, utile a rendere elastico l'impasto, poi lavoriamolo fino ad ottenere il nostro slime perfetto.

Lo slime senza colla: ricetta con alcol polivinilico e glitter

Non ci sembri difficile il reperimento della materia prima, perché l'alcol polivinilico è presente in molti prodotti di bellezza, come le maschere viso purificanti, in quanto l'effetto che devono avere è di attaccarsi alla cute e liberarla da sporcizia e tossine. Se abbiamo in casa un prodotto simile possiamo versarne 2-3 cucchiai di prodotto in una ciotola, aggiungendo colorante alimentare e polvere glitter.

Mescoliamo con cura e addizioniamo un cucchiaino di bicarbonato di sodio e una spruzzata di soluzione di pulizia per le lenti a contatto. Mixiamo di nuovo e godiamoci la nostra pasta slime luminosissima.

Lo slime senza colla: ricetta con prodotti gel

L'autrice del video utilizza uno shampoo gelatinoso a base di acqua di cocco, ma noi possiamo mixare 3 cucchiai di sapone gel per le mani con 1 di detersivo gel per piatti. Mescoliamo con cura fino a quando i due prodotti non si sono amalgamati, dopo di che sigilliamo il contenitore e lasciamo il composto a riposare per due giorni.

Passato questo lasso di tempo avremo ottenuto uno slime senza colla trasparente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione