2018/08/19 11:28:2613306

CERIMONIA DI MATRIMONIO: GUIDA

First look matrimonio, l'emozione del primo scatto

LEGGI IN 2'

First look matrimonio: cos’è? È il momento in cui gli sposi si vedono per la prima volta da soli, prima della celebrazione, e viene fatto il servizio fotografico che ritrae, appunto, il primo sguardo.

Questo, infatti, è il significato letterale dell’espressione inglese: first look vuol dire primo sguardo. La tendenza a fare queste foto così intime si è diffusa negli Stati Uniti da qualche anno.

Si può anche estendere il first look a familiari, testimoni e persone care, con delle foto che catturino l’attimo in cui ti vedono per la prima volta vestita da sposa.

First look matrimonio, come organizzare il primo scatto
Se tu e il tuo partner decidete di fare il primo scatto da soli, valutate bene tre elementi:

1) Il tempo: non vivete il momento di corsa, magari con la fretta di raggiungere la chiesa e proseguire con la cerimonia, ma prendetevi un tempo dedicato solo a voi, non solo per fare la foto, ma anche per stare un po’ insieme da soli, scambiarvi qualche battuta o eventualmente delle lettere.

2) L’intimità: un’idea potrebbe essere invitare al first look anche i testimoni, i genitori o gli amici più stretti, ma, prima di formulare l’invito, pensaci bene perché si tratta di un vostro momento per guardarvi in silenzio e la presenza degli altri potrebbe spezzare questa intesa, ovviamente con le migliori intenzioni.
In questo senso, occhio anche al fotografo: puoi chiedergli di non avvicinarsi troppo o comunque, dopo le foto, potete rimanere soli in assoluto.

3) Le modalità: per questo chiedi consiglio al fotografo o fatti ispirare dalla rete. Potete ritrovarvi uno di fronte all’altra con gli occhi chiusi oppure uno dei due aspetta l’altro e si gira o trovare un modo originale per la sorpresa della prima volta in abiti nuziali.    

First look matrimonio, perché sì?
Per avere delle foto davvero speciali che immortalano te e il tuo futuro marito quando siete spontanei e per vivere un momento intenso, con un’intimità che molto probabilmente faticherete a ritrovare durante la cerimonia.

First look matrimonio, perché no?
Per seguire la tradizione senza vedersi prima della celebrazione e per vivere l’altro momento emozionante, quello di ritrovarsi in Chiesa, al Comune o nel luogo predisposto per le nozze, alla presenza degli invitati.  

First look matrimonio, una via di mezzo con il first touch
Se l’idea ti stuzzica, ma non vuoi rinunciare alla tradizione, puoi anche pensare a un compromesso con il first touch (primo tocco): vi incontrate e state relativamente vicini, ma non vi vedete. Questa modalità di incontro può anche preludere al first look vero e proprio.

Insomma, parlane al tuo futuro marito e insieme trovate il modo migliore per vivere l’emozione del primo sguardo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione