FANTASIE SESSUALI, COME PARLARNE AL TUO PARTNER

fantasie sessuali, fantasie erotiche, come parlare al partner

Valuta se rivelare le tue fantasie erotiche e scegli il modo migliore per parlarne al tuo partner

Le fantasie sessuali fanno parte dell’immaginario di uomini e donne e spesso sono legate a pratiche oppure oggetti che, per il senso comune, sono un tabù. Se una fantasia erotica diventa pressante, come parlarne al partner?

Non esiste un metodo precostituito per farlo, perché le variabili in campo sono diverse: tra le altre, il tipo di comunicazione con il partner, la solidità della relazione, il nostro stesso sentire rispetto alla fantasia. In linea di massima, ponderare, agire con cautela e rispettare l’altro possono essere i punti da cui partire.

E non necessariamente si deve passare all’azione: anche solo un’allusione, condita da un po’ di ironia, può essere eccitante.

Prima di parlare al tuo partner delle fantasie sessuali
Innanzitutto, cerchiamo di chiarirci le idee. Nel comunicare al partner le nostre fantasie erotiche, che cosa desideriamo realmente? Non sempre, infatti, avere una fantasia sessuale significa volerla effettivamente realizzare. Oppure, una volta soddisfatta, possiamo rimanere deluse e renderci conto che la fantasia erotica era una fantasia, appunto: qualcosa che ci eccita nella misura in cui stuzzica l’immaginazione.

Tra le altre considerazioni da fare, chiediamoci se la fantasia in questione potrebbe causare dei danni o essere pericolosa. E non trascuriamo le conseguenze sul rapporto e la reazione del partner: potrebbe accettare quella fantasia sessuale o ci giudicherebbe male e la relazione ne verrebbe incrinata?
 
Come parlare al tuo partner delle fantasie sessuali
Se dopo aver considerato attentamente la questione, sei decisa a condividere le tue fantasie erotiche con il tuo partner, non resta che trovare il modo migliore per parlargliene. Non ci sono tecniche universali perché l’approccio può variare, tra l’altro, in base al tipo di rapporto che avete e alla sua personalità. In generale, sembra preferibile procedere con gradualità.

Potresti cominciare a testare il terreno, con una battuta, un rapido accenno oppure guardando un film o parlando di un libro che mettono in scena proprio quella fantasia e valutare le sue reazioni e le sue opinioni. Se ti senti in imbarazzo, puoi parlargliene al buio o bisbigliandogli nell’orecchio. 

In ogni caso, nel momento in cui parli delle tue fantasie sessuali al tuo partner, è bene chiarire il suo reale consenso e fissare i limiti. Ad esempio, se la fantasia erotica è estrema, potete concordare una parola o una frase per segnalare che non volete andare avanti.

Consiglieresti questo articolo?

Certo e so già chi lo deve assolutamente leggere

Sì, spero proprio possa ispirare anche chi conosco

Certo e so già chi lo deve assolutamente leggere

Sì, spero proprio possa ispirare anche chi conosco

COSA NE PENSI ?

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione
close