SCUOLA DI CUCINA

Dummy cake, come si usano le basi in polistirolo per il cake design

LEGGI IN 1'

Anche tu sei appassionata di cake design? In alcuni casi, abbiamo la necessità di ricorrere alle dummy cake, le basi in polistirolo non commestibili. Per questo, a meno che non siano per uso alimentare, non facciamole entrare in contatto con la torta e i dolci che mangeremo.

Dummy cake, cos’è
La dummy cake è una torta o una creazione dolce finta: per il cake design, possiamo usare delle basi in polistirolo che rivestiamo con la pasta zucchero. I supporti possono essere rotondi, quadrati, sbilenchi o avere altre svariate forme.

Come incollare la pasta di zucchero al polistirolo
Per fare aderire il fondente alle forme di polistirolo, basta spennellarle con un pennellino umido. Per rivestire la base della torta in polistirolo, seguiamo il classico procedimento con gli appositi attrezzi del cake design.

Basi in polistirolo per torte, come si usano
Le dummy cake sono molto utili per non appesantire le torte con la pasta di zucchero e per sostituirla quando dobbiamo fare un piano o degli elementi che non verranno mangiati o che sono di difficile realizzazione. Nella fotogallery in alto trovi i consigli e le idee su come si usano le basi in polistirolo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione