DECORAZIONE DELLA TAVOLA

Party di Halloween: come apparecchiare la tavola per una festa di bambini

LEGGI IN 2'

La festa di Halloween è praticamente arrivata e il tempo per definire tutti i dettagli, se prevediamo un evento in casa, non è tantissimo. A maggior ragione se abbiamo in programma un party per bambini, forse gli ospiti più esigenti da soddisfare.

Se abbiamo invitato in casa gli amichetti dei nostri figli, sarà nostra cura creare per loro una festa che li conquisti, a partire dalla scelta degli addobbi giusti per la casa, dei giochi (con eventuale animazione) da fare per far passare il tempo in modo spensierato, fino ad arrivare al menù perfetto, rigorosamente a tema.

In tutto questo, apparecchiare la tavola dove i nostri piccoli commensali siederanno, è un aspetto importante dell'intero processo. Facciamo in modo che sia i colori sia lo stile del desco vengano incontro ai gusti dei nostri piccoli invitati.

Partiamo dalla scelta della tovaglia. Sicuramente optiamo per modelli in carta o in plastica, perché l'evento è informale e il pubblico dei bimbi apprezza molto le cose informali, da "stropicciare" senza troppi problemi.

Un'idea molto carina è di acquistare una tovaglia in carta nera o blu notte e attaccare sopra delle decorazioni in cartoncino a forma di zucca di Halloween. In ultimo copriamo tutto con una cerata di plastica trasparente, facile da pulire in poche mosse qualora dovesse bagnarsi o macchiarsi.

Parlando delle stoviglie, facciamo un salto nei negozi di articoli per feste ed eventi e scegliamo piatti in plastica rigida in nuance arancione, così come le posate in plastica, da abbinare a tovaglioli neri o blu, a seconda del colore della tovaglia.

I bicchieri possiamo acquistarli in carta, cercando quelli con disegni a tema Halloween. In alternativa coordiniamo i colori con quelli del resto della tavola. L'obiettivo è creare dei bei contrasti cromatici, rispettando sempre la scala cromatica delle classiche tonalità della festa.

Dopo aver apparecchiato, passiamo alla decorazione. Acquistiamo dei secchielli in plastica o acciaio e dipingiamoli in arancio e nero, creando il disegno di una strega che vola, di un fantasmino o della sempre classica zucca. All'interno versiamo caramelle e dolciumi.

Vicino al piatto di ogni commensale, mettiamo un segnaposto con dettagli tutti diversi. Una bella idea è creare dei gattini neri in feltro, semplicemente ritagliando la sagoma del gatto sul foglio di tessuto. Ricamiamo le iniziali del nome dei vari bambini con il cotone arancione.

Per le bevande, facciamo una cosa originale: acquistiamo delle zucche e scaviamole all'interno, poi foderiamole con cellophane e riempiamole di cubetti di ghiaccio. All'interno possiamo mettere le bottigliette di acqua e bibite che berranno i nostri ospiti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione